/ Territorio

Territorio | 17 febbraio 2020, 08:03

Meteoratorio: il Carnevale di Sesto Calende sarà dedicato quest'anno ai cambiamenti climatici

L'appuntamento è per domenica 23 febbraio con il ritrovo dei carri allegorici sul piazzale Cardinal dell'Acqua, poi il via al corteo con sosta davanti al palazzo comunale per la consegna delle chiavi della città a Carlin e Marietta, i sovrani del Carnevale sestese.

Meteoratorio: il Carnevale di Sesto Calende sarà dedicato quest'anno ai cambiamenti climatici

Come ormai avviene da diversi anni, la comunità cristiana sestese organizza per tutta la città di Sesto Calende la sfilata del Carnevale Ambrosiano.

L'appuntamento è per domenica 23 febbraio, con il patrocinio del Comune di Sesto Calende e del Parco del Ticino. La manifestazione avrà il suo inizio da Piazzale Cardinal dell’Acqua alle ore 13.45: qui infatti si ritroveranno i carri partecipanti.  

Ai quattro carri realizzati a Sesto Calende si aggiungerà un quinto carro degli Amici dell’Oratorio di Mercallo.  

Il tema è quello suggerito dalla FOM (Federazione Oratori Milanesi), che ogni anno si sbizzarrisce per pensare a simpatici slogan che abbiano però sempre uno stretto collegamento con l’attualità.  

Per il Carnevale 2020 il tema sarà “Meteoratorio”: i cambiamenti climatici sono ormai sotto gli occhi di tutti, e Papa Francesco ci ha più volte spronato a difendere il nostro pianeta!

Dopo aver percorso il Cavalcavia, il corteo si fermerà, intorno alle 14.15, davanti al Palazzo Comunale: qui il sindaco consegnerà le chiavi della città a Carlin e Marietta, e da quel momento sarà il Carnevale a prendere possesso di Sesto Calende.

I carri percorreranno per due volte le vie del centro, tra allegre musiche e lanci di coriandoli, per poi ritornare sul piazzale dell’Abbazia e lì continuare la festa.  

Per i bambini gli animatori dell’oratorio hanno preparato giochi accessibili anche ai più piccoli, mentre gli adulti potranno rilassarsi guardandoli giocare in sicurezza e senza pericoli. Saranno presenti banchetti per la vendita di dolciumi e panini con la salamella.  

In caso di cattivo tempo, la manifestazione sarà rinviata a sabato 29 febbraio.

 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore