/ Territorio

Territorio | 14 febbraio 2020, 10:22

Gemonio: sabato i funerali di Giuliano Predolini. «Mi riempie di gioia sapere in quanti amavate il mio Giuliano, vi ringrazio tanto» il messaggio della moglie su Facebook

La cerimonia funebre si terrà il 15 febbraio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale del paese, che in questi giorni si è stretto attorno alla famiglia del "Pre", come l'operaio frontaliere deceduto martedì in Svizzera veniva chiamato

Giuliano Predolini aveva 44 anni

Giuliano Predolini aveva 44 anni

Si terranno sabato pomeriggio alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di Gemonio, i funerali di Giuliano Predolini, l’operario frontalieri deceduto martedì in un incidente sul lavoro in Canton Ticino.

I messaggi di cordoglio e di vicinanza alla moglie Francesca, ai bimbi, sono incessanti, sia di persona che sui social, anche da parte di persone che non conoscevano direttamente il “Pre” o “Vincenzo”, due dei suoi soprannomi.

Amici, conoscenti, vicini di casa, in tanti ricordano aneddoti che testimoniano la simpatia e la disponibilità di Giuliano, che il prossimo 11 marzo avrebbe compiuto 45 anni.

Su Facebook sono arrivati anche i ringraziamenti della moglie alle tantissime persone che si sono strette attorno alla famiglia.

“Mi riempie di gioia sapere in quanti amavate il mio Giuliano, vi ringrazio tanto” ha scritto su Facebook Francesca Predolini.

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore