/ Politica

Politica | 10 febbraio 2020, 15:57

Astuti (Pd) all'attacco sul Centro per l'Impiego di Gallarate: «Situazione insostenibile, Regione in ritardo per l'assunzione di personale

Il consigliere regionale varesino del Partito Democratico denuncia come nella struttura di Gallarate, in pochi anni, si sia passati da 24 addetti a 9, «in queste condizioni l'ufficio non ha le condizioni per funzionare bene »

Astuti (Pd) all'attacco sul Centro per l'Impiego di Gallarate: «Situazione insostenibile, Regione in ritardo per l'assunzione di personale

«Quel che accade nel centro per l’impiego di Gallarate è davvero insostenibile. I centri per l’impiego della Lombardia sono pesantemente sotto organico e la Regione è in ritardo per l’apertura dei bandi per l’assunzione di nuovo personale. A Gallarate in pochi anni si è passati da 24 addetti a 9, ed è evidente che in queste condizioni l’ufficio non ha le condizioni per poter funzionare bene. Chi lavora all’interno sta in trincea e fa tutto il possibile per dare risposte alle richieste degli utenti, ma chi ha bisogno dei servizi, persone che si trovano anche in situazioni personali delicate, si scontra con l’inefficienza della macchina pubblica. Le risorse per l’assunzione di nuovo personale sono state stanziate più di un anno fa e altre Regioni hanno fatto i bandi già da mesi, ma la Lombardia ancora no. Troppo spesso questa amministrazione regionale non è all’altezza delle necessità dei cittadini».

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Samuele Astuti in merito ai gravi disagi degli utenti del centro per l’impiego di Gallarate, costretti ad andare a prenotarsi prima dell’alba per non passare tutta la mattina in coda in attesa di veder evasa la propria pratica.

 

 

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore