Hockey - 04 febbraio 2020, 11:43

MASTINI SFRATTATI. Il messaggio del presidente Torchio: «Faremo di tutto per difendere le emozioni che città e tifosi meritano»

La speranza di tutti è che già questa sera le giovanili possano entrare al palaghiaccio per allenarsi regolarmente

MASTINI SFRATTATI. Il messaggio del presidente Torchio: «Faremo di tutto per difendere le emozioni che città e tifosi meritano»

Un semplice messaggio per dare speranza: il presidente dei Mastini, Matteo Torchio, parla in poche righe a città e tifosi nel giorno in cui qualcosa potrebbe succedere perché già in serata almeno le giovanili possano allenarsi al palaghiaccio dopo lo sfratto di ieri.

«Non abbiamo nulla da aggiungere a quanto abbiamo già dichiarato, siamo certi che solo un costruttivo silenzio e fatti concreti possono dare soluzione alla controversia - dice Matteo Torchio - riportando, al più presto (magari oggi stesso) le giovanili e la prima squadra alle loro attività».

«Faremo tutto quanto è possibile - aggiunge il numero uno della società giallonera - per onorare il movimento hockeistico varesino con il suo patrimonio storico sportivo e dare agli amanti di questo meraviglioso sport ed a tutta la città di Varese le emozioni che meritano».


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

SU