/ Varese

Varese | 26 novembre 2019, 10:57

Varese, il Cairolino 2019 assegnato al professor Giuseppe Spriano

Professionista di fama internazionale, sarà premiato il 29 novembre durante la tradizionale “Cena degli auguri” organizzata al Golf Club di Luvinate. Frequentò il Classico dal '67 al '72

Il professor Giuseppe Spriano al quale verrà consegnato i Cairolino 2019

Il professor Giuseppe Spriano al quale verrà consegnato i Cairolino 2019

Assegnato agli ex studenti del Liceo Classico di Varese che si sono distinti per la loro carriera, il Cairolino viene consegnato annualmente da “Amici del Liceo”, l’Associazione varesina che in questi anni ha premiato eccellenze italiane come Attilio Fontana, Roberto Maroni, Antonio Bulgheroni e molti altri importanti nomi.

Quest'anno verrà consegnato il 29 novembre al professor Giuseppe Spriano Direttore della Clinica Universitaria e della Scuola di Specializzazione in Otorinolaringoiatria di Humanitas University, Responsabile di Otorinolaringoiatria in Humanitas e specialista del centro medico Humanitas Medical Care Varese.

Il riconoscimento, assegnato per la carriera clinica internazionale del professore, sarà conferito durante la tradizionale “Cena degli auguri”, organizzata al Golf Club di Luvinate per fine novembre.

Quando mi hanno comunicato di essere stato nominato per il Cairolino 2019, sono rimasto profondamente colpito. - ha detto il professor Spriano - Anche se nella mia carriera ho ricevuto molti riconoscimenti, il Cairolino rappresenta per me un orgoglio, che sottolinea il vero e profondo legame con la città di Varese, in cui sono cresciuto ed ancora oggi esercito”.

Il professor Giuseppe Spriano alunno dal 1967 al 1972 del Liceo Classico di Varese, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Milano, per poi specializzarsi in Otorinolaringoiatria e Oncologia a Genova. Con oltre 20.000 interventi chirurgici alle spalle, nell’arco della sua carriera ha ricoperto il ruolo di Responsabile di Otorinolaringoiatria e Direttore del Dipartimento di Neuroscienze all’Ospedale di Circolo di Varese fino al 2002, per poi essere nominato Primario di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Oncologica Cervico-Facciale all’Istituto Nazionale Tumori di Roma, dove ha prestato servizio fino al 2018.

Autore di 6 libri, e di oltre 150 pubblicazioni scientifiche, il professore Spriano è stato anche Presidente della Società Italiana di Otorinolaringoiatria (2014-2015). Molteplici anche i ruoli internazionali: nel 2018 è stato nominato Presidente del Congresso Europeo della European Head and Neck Society e nel 2019 del Congresso Mondiale dell’International Academy Oral Oncology.

Recentemente nominato a New York come Presidente del Congresso Mondiale del 2022 dell'IFHNOS (International Federation of Head and Neck Oncological Societies), la Federazione che riunisce tutte le Società di Oncologia Cervico-Facciali nel mondo, Spriano è anche membro onorario di società scientifiche internazionali, tra cui quella spagnola, israeliana, indiana e della Repubblica Cinese.

Professore Ordinario, Direttore della Clinica Universitaria e della Scuola di Specializzazione in Otorinolaringoiatria di Humanitas University da maggio 2018, è oggi anche sul territorio di Varese, prestando servizio all’interno del centro medico Humanitas Medical Care.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore