/ Territorio

Territorio | 22 settembre 2019, 12:15

Cantieri sulla 394 tra Luino e Maccagno: quattrocento giorni di disagi per i frontalieri

I lavori partiranno nelle prossime settimane e riguardano il consolidamento di quattro viadotti nella frazione di Colmegna. I sindaci, come ha riportato LuinoNotizie, hanno indetto una riunione per affrontare al meglio la situazione.

Cantieri sulla 394 tra Luino e Maccagno: quattrocento giorni di disagi per i frontalieri

Lavori di miglioramento lungo la statale 394 tra Luino e Maccagno. E questa è una buona notizia. Meno buono il fatto che i cantieri creeranno inevitabilmente disagi a automobilisti e frontalieri per almeno quattrocento giorni. La vicenda, riportata da LuinoNotizie, sta creando un po' di apprensione tra gli utenti della strada. 

Sul piatto ci sono i lavori di consolidamento di quattro viadotti a Colmegna, frazione di Luino, annunciati da Anas e che inizieranno nelle prossime settimane. Lavori che costeranno circa nove milioni di euro.

Un intervento necessario e prezioso, ma che comporterà inevitabilmente dei disagi alla circolazione per almeno quattrocento giorni. Per questo, dopo una riunione con Anas e prefettura, i sindaci di Luino Andrea Pellicini e e di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera, hanno indetto una riunione martedì alle 14.30 per capire come affrontare e gestire al meglio la situazione.

Per leggere l'articolo completo su LuinoNotizie clicca qui.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore