/ Sport

Sport | 22 settembre 2019, 02:18

CALCIO FEMMINILE. Valentina Bergamaschi si sblocca davanti al suo fans club. E il Milan vola

La Stella Azzurra del Verbano apre le danze contro l'Orobica, poi ci mette lo zampino anche la "gemella" Giacinti: Ganz esulta, 4-1 e punteggio pieno

Maurizio Ganz, tecnico del Milan Femminile, ha vinto la sua seconda partita stagionale, la prima di fronte al pubblico di casa (nelle foto in basso la bella cornice del Brianteo di Monza)

Maurizio Ganz, tecnico del Milan Femminile, ha vinto la sua seconda partita stagionale, la prima di fronte al pubblico di casa (nelle foto in basso la bella cornice del Brianteo di Monza)

Per sbloccare Valentina Bergamaschi si è mosso il suo fans club da Leggiuno, che ha preso in mezzo a una bella cornice di pubblico. E al Brianteo di Monza sono bastati 9' alla Stella Azzurra del Verbano per festeggiare il primo gol del suo Milan contro l'Orobica. La partita ha poi preso una pausa, senza cambiare il risultato prima dell'intervallo. A inizio ripresa il botta e risposta tra Merli (20', 1-1) e Rinaldi ha spostato il punteggio sul 2-1, ma è poi stata ancora decisiva ancora Vale Berga, che al 29' ha piazzato l'assist giusto per la sua "gemella", Valentina Giacinti, perfetta nel mettere in rete il pallone e in ghiaccio la partita. Il 4-1 finale per le ragazze di mister Maurizio Ganz lo ha firmato Hovland: Milan a punteggio pieno con due vittorie su due incontri. 

Da segnalare durante la partita anche che la "nostra" Bergamaschi ha sbagliato una rete super facile, tanto da scatenare l'ironia del suo mister, che ha affermato che in settimana Valentina dovrà fare un corso di tiro in porta, in quanto un calciatore del lago Maggiore non può sbagliare simili reti e deve andare in porta con il tiro. 

INTER, PRIMA VITTORIA IN SERIE A

Giornata vittoriosa anche per l' Inter di Sorbi, che ha vinto la sua prima partita in serie A da neopromossa con l'Empoli grazie ad un rigore trasformato da Marinelli. Le nerazzurre reduci da un pareggio interno all' esordio contro l'Hellas Verona, sono così salite al terzo posto a 4 punti.

LE ALTRE: JUVE IN TESTA CON IL MILAN

Nelle altre partite vittoria della Juventus sul Sassuolo (1-3) e pareggio del Tavagnacco con il Pink Bari (1-1), mentre il Verona ha superato di misura sulla Florentia (2-1). Posticipo domenicale - ore 12.30 - tra Fiorentina e Roma. 

Ora il campionato si fermerà per due settimane: ripresa fissata per il weekend 12-13 ottobre, quando si giocherà il derby Inter-Milan. 

SERIE A FEMMINILE

I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA
Verona-Florentia 2-1, Sassuolo-Juventus 1-3, Empoli-Inter 0-1, Tavagnacco-Bari 1-1, Milan-Orobica 4-1. Domenica, ore 12.30: Fiorentina-Roma.

LA CLASSIFICA
Milan 6, Juventus 6, Verona 4, Inter 4, Fiorentina 3, Bari 2, Tavagnacco 2, Sassuolo 1, Orobica 1, Empoli 0, Florentia 0, Roma 0. 

PROSSIMO TURNO (sabato 12-domenica 13 ottobre)
Inter-Milan, Orobica-Sassuolo, Fiorentina-Tavagnacco, Roma-Empoli, Bari-Verona, Juventus-Florentia.

Claudio Ferretti


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore