/ Cronaca

Cronaca | 04 agosto 2019, 19:55

Disperso nel Maggiore, una domenica di ricerche. Ma dal lago ancora nessuna traccia

Intera giornata di immersioni nel tratto di Verbano di fronte a Caldè. Operazioni sospese in serata: domani di nuovo fondali al setaccio.

Disperso nel Maggiore, una domenica di ricerche. Ma dal lago ancora nessuna traccia

Sono state interrotte nuovamente al calare del sole le ricerche nelle acque del lago Maggiore dell'uomo irreperibile da alcuni giorni (leggi qui). Partite nel pomeriggio di ieri a Castelveccana, le operazioni erano ripartite questa mattina e nel corso della giornata di oggi, domenica 4 agosto, si sono concentrate nel tratto del lago di fronte a Caldè.

Sul posto anche oggi hanno operato i sommozzatori dei vigili del fuoco del nucleo di Milano e gli specialisti del soccorso acquatico dei vigili del fuoco, che hanno scandagliato per tutta la giornata i fondali antistanti il centro velico di Caldè. Alle operazioni collaborano anche la guardia costiera, i carabinieri della sezione navale e i finanzieri del nucleo aeronavale. Le operazioni riprenderanno domani mattina.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore