/ varesenoi.it

varesenoi.it | 02 luglio 2019, 16:48

VIDEO. Valentina Bergamaschi ospite del sindaco Galimberti: «Il tifo per la Nazionale femminile mi ha commosso»

Valentina Bergamaschi (milanews.it)

Valentina Bergamaschi (milanews.it)

Rientrata dal mondiale di Francia, dove il cammino della Nazionale italiana femminile si è fermato ai quarti di finale contro l'Olanda, Valentina Bergamaschi è stata ospite del sindaco di Varese Davide Galimberti e dell'assessore allo sport Dino De Simone a Palazzo Estense. 

"La Stella Azzurra del lago Maggiore" ha raccontato così l'esperienza mondiale: «Ancora mi è difficile realizzare tutto il percorso fatto. Tutti gli italiani e i tifosi che si sono appassionati ci hanno fatto sentire la loro vicinanza: ci sono stati pullman da Roma, Firenze, Varese, da ogni dove per seguirci. Questa è la nostra vittoria più grande. La prima partita, contro l'Australia, mi veniva da piangere nel tunnel per la forte emozione. Poi in campo l'energia esplode e si pensa solo al campo: mi sembrava di essere ancora all'oratorio a giocare con gli amici, perché per noi il calcio è pura passione. Il ritorno a casa? Bellissimo. Mi sento più arricchita, ma sono ancora la stessa ragazza con la stessa passione, che porterò avanti fin quando potrò. Ci tengo a ringraziare Varese per il maxischermo che è stato montato per noi e soprattutto per il grande tifo che ci hanno fatto sentire». 

Il sindaco ha poi svelato di aver spiegato a Valentina che stasera si discuterà il bando per il Franco Ossola: «Chissà, magari sarà anche il calcio femminile a dare nuova destinazione a quella struttura». La risposta di Valentina: «Per me sarebbe un sogno, da varesotta, giocare in quello stadio». 

redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore