/ Varese

Varese | 01 luglio 2019, 12:48

Il Grande Caldo ha i giorni contati: nel Varesotto arrivano i primi temporali

Dopo il record dei 37° toccati giovedì a Varese, il fronte di aria calda dall'Africa si indebolisce. Da domani possibili temporali. Attenzione: mercoledì possibili fenomeni localmente di forte intensità.

Il Grande Caldo ha i giorni contati: nel Varesotto arrivano i primi temporali

Ancora una giornata di grande caldo, ma le temperature roventi hanno i giorni contati, almeno momentaneamente. Dopo una settimana di fuoco - giovedì il record storico di tutti i tempi per Varese, con 37° all'ombra - dal pomeriggio di oggi, lunedì 1° luglio, sono arrivati i primi temporali. Anche a Varese intorno alle 15 un temporale di pochi minuti ha fatto calare le temperature spazzando via l'afa.

La conferma arriva dal Centro Geofisico Prealpino: «Il promontorio anticiclonico che dall'entroterra africano si allunga sul Mediterraneo e l'Europa centrale - recitava questa mattina il bollettino odierno dei previsori varesini - si indebolisce gradualmente e a partire da questa sera sono attesi i primi temporali in montagna. Nelle giornate successive le temperature massime si abbasseranno pur restando vicine ai 30°C ed aumenterà la probabilità di temporali». 

Ma non finisce qui. Per domani, infatti, il Centro Geofisico prevede «soleggiato con cumuli. Possibilità di temporali in mattinata e nel pomeriggio in montagna e non escluso qualche fenomeno anche sul resto della regione. Leggermente meno caldo». Le massime saranno comprese tra i 31 e i 35 gradi. Da mercoledì la tendenza si accentuerà: «Soleggiato con molti cumuli. Rovesci e temporali su Alpi e Prealpi. Sulla pianura precipitazioni in mattinata e nuovamente nella notte. Fenomeni localmente di forte intensità. Temperature in lieve diminuzione».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore