/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 25 marzo 2020, 17:39

Coronavirus. M5S Lombardia: «Bene l'approvazione della nostra proposta di rinviare le tasse a giugno, ma dalla Lega niente di più?»

In una nota del gruppo lombardo del Movimento 5 Stelle, il consigliere regionale grillino Simone Verni attacca: «Imprenditori e cittadini sono soddisfatti per il rinvio, ma sono in ginocchio e si aspettano di più. Ci vuole un semestre bianco senza tasse regionali».

Coronavirus. M5S Lombardia: «Bene l'approvazione della nostra proposta di rinviare le tasse a giugno, ma dalla Lega niente di più?»

«Il rinvio di Irap, addizionale regionale e bollo auto stabilito dalla Giunta Fontana per la Lombardia accoglie la nostra richiesta ma resta il minimo sindacale rispetto alle recenti proposte che Salvini sbandiera al Governo nazionale come ad esempio "l'anno Bianco" cioè a tassazione zero»

 

Limitarsi ad un semplice rinvio del pagamento delle tasse, osserva Simone Verni, consigliere regionale del M5S Lombardia, per la regione più colpita dalla pandemia è ora insufficiente e rilancia:

«Imprenditori e cittadini sono soddisfatti per il rinvio ma sono in ginocchio e si aspettano di più! -continua Verni - come mai Salvini dice che se fosse la Lega al Governo avrebbe disposto l’anno bianco (ossia la moratoria fiscale), mentre la stessa Lega che governa la Lombardia non lo ha fatto. Che attuino almeno un semestre bianco alle tasse regionali».

 

Proporzionalmente la Lombardia ha in economia di scala decisamente più sana rispetto a quella nazionale e avrebbe il potenziale per agire in tal senso. Inoltre una politica simile, impattando su un tessuto produttivo così rilevante, darebbe un'ottima risposta alla ripartenza proprio perché i cittadini avrebbero più risorse per consumi, attività e investimenti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore