/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 23 marzo 2020, 14:17

Fuori casa senza validi motivi: la polizia denuncia cinque persone a Gallarate

E' il bilancio dei controlli anti Coronavirus svolti dagli agenti del Commissariato cittadino

Fuori casa senza validi motivi: la polizia denuncia cinque persone a Gallarate

Fine settimana di controlli sul rispetto delle regole anti Coronavirus anche da parte della polizia di Gallarate: cinque le persone denunciate per non aver rispettato le disposizioni del governo per contrastare l'epidemia. Nella mattinata di sabato sono state denunciate due persone, una rintracciata sulle panchine pubbliche del centro cittadino, l’altra nel parcheggio di un supermercato, entrambe senza alcun giustificato motivo.

Nella mattinata di domenica scorsa, è stata denunciata una donna domiciliata in un comune diverso da Gallarate, presente sul territorio cittadino senza una plausibile giustificazione. Nel pomeriggio della stessa giornata, per lo stesso motivo, è stato deferito alla autorità giudiziaria, un senegalese domiciliato a Varese e rintracciato in Gallarate senza alcuna giustificazione:l’uomo, incalzato dagli agenti sul motivo della sua presenza sul territorio cittadino ha poi ammesso di trovarsi lì per andare a far visita ad un amico, approfittando del suo giorno di riposo lavorativo.

Nella stessa serata, all’interno di un parco pubblico gallaratese, chiuso a seguito delle recenti normative anti-contagio e dotato, affisso sulla relativa recinzione, di relativo avviso al pubblico, è stato rintracciato un bengalese il quale, in merito alla sua presenza in quel luogo, conscio delle disposizioni governative, ha riferito agli agenti di esser uscito a bere una birra perché non riusciva a rimanere in casa: l'uomo, oltre ad alcune bottiglie di birra, è stato trovato in possesso anche di uno spinello di droga, pronto all’uso: è stato denunciato e sarà segnalato al Prefetto di Varese.

 

Il Commissariato di Gallarate, oltre a garantire le ordinarie attività di controllo, continuerà a monitorare il territorio, verificare e sanzionare qualsiasi inosservanza delle disposizioni governative affinché ciascun gallaratese comprenda la necessità di rimanere a casa.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore