/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 05 marzo 2020, 15:33

Coronavirus, Varese Ideale: «Urgono misure concrete per aiutare le famiglie e il commercio cittadino»

Diminuzione delle rette degli asili e la proroga del pagamento delle imposte per bar e ristoranti sono alcune delle misure che il coordinatore cittadino del comitato civico Varese ideale e il consigliere Stefano Clerici chiedono al sindaco di applicare al più presto.

Coronavirus, Varese Ideale: «Urgono misure concrete per aiutare le famiglie e il commercio cittadino»

Il coordinatore cittadino del comitato civico Varese Ideale, Mattia Cavallini, e il consigliere comunale Stefano Clerici, hanno messo a punto una serie di provvedimenti, «che pensiamo rappresentino un impegno concreto nei confronti delle famiglie e del piccolo commercio cittadino», e che sono pronti a discutere insieme all'amministrazione comunale. 

«A fronte dell’emergenza Coronavirus che sta colpendo la nostra amata Lombardia e limitatamente per ora la nostra città - spiegano Mattia Cavallini e Stefano Clerici -, reputiamo che da parte dell’amministrazione comunale urga un intervento immediato a sostegno delle nostre famiglie e delle attività produttive di Varese».

Le proposte rivolte alle famiglie che Varese Ideale chiede all'amministrazione di valutare sono la diminuzione della retta degli asili per l’anno 2020 e l'esenzione del pagamento fino a termine emergenza di mensa, pre e post scuola

Per quanto riguarda i bar e i ristoranti si chiede l'esenzione per il 2020 del pagamento del plateatico/tavoli esterni: l'senzione del pagamento della tariffa IMU sugli immobili adibiti ad attività imprenditoriale per il 2020 e lo stop al pagamento delle imposte comunali e delle rateizzazioni in corso fino al 2021. 

«Varese Ideale - concludono - attraverso il consigliere Stefano Clerici è a disposizione per un immediato confronto con il sindaco al fine di analizzare e realizzare nel concreto le proposte».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore