/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 27 febbraio 2020, 11:24

Da stasera torna il vento forte: sale il rischio di incendi nei nostri boschi

La Protezione civile ha emesso un avviso di allerta arancione per il nostro territorio a partire dalla serata di oggi

Cresce la preoccupazione per il clima secco: allerta incendi boschivi

Cresce la preoccupazione per il clima secco: allerta incendi boschivi

Ancora vento forte in arrivo: sale il rischio di incendi nei nostri boschi. La Protezione civile lombarda ha emesso poco fa un avviso di allerta "arancione" per diverse aree della regione, compresa anche la provincia di Varese.

L'intensificazione del vento è atteso dalla serata di oggi, giovedì 27 febbraio: «Su Alpi e Prealpi l'intensificazione del vento in quota sarà maggiore rispetto alla giornata di ieri - scrive la Prociv - con raffiche che potranno raggiungere i 70-90 km/h e localmente superare anche i 100 km/h. Alle quote inferiori i 1500 metri le zone maggiormente coinvolte saranno quelle di nordovest dove generalmente oltre gli 800/1000 metri di quota saranno probabili velocità medie del vento superiori a 40 km/h. Sulla fascia di pianura locali raffiche fino a 50-70 km/h».

«Si conferma pertanto - continua l'avviso - un aumento del pericolo incendi boschivi fino ad alto sui settori prealpini già dalla serata odierna in particolare in corrispondenza dell'intensificazione del vento da Nord. I consigli per scongiurare il rischio di innesco e propagazione degli incendi boschivi sono quelli di sempre: non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi; non accendere fuochi nei boschi e soprattutto non accendere mai fuochi in presenza di vento; se devi parcheggiare l’auto accertati che la marmitta non sia a contatto con l'erba secca; vigilare e avvisare le autorità competenti in caso di necessità e/o avvistamento di incendi boschivi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore