/ Cronaca

Cronaca | 13 febbraio 2020, 18:21

Travolse motociclista. Automobilista varesina di 77 anni a processo

La donna è finita davanti a un giudice per rispondere di lesioni gravi provocate in un incidente avvenuto a Brugherio nel 2018

Travolse motociclista. Automobilista varesina di 77 anni a processo

Varesina di 77 anni a processo per lesioni gravi provocate in un incidente avvenuto a Brugherio nel 2018. Il procedimento si sta svolgendo in tribunale a Monza davanti al giudice monocratico, Letizia Brambilla. La Procura, invece, è rappresentata in aula dal vice procuratore onorario, Luigi Pisoni.

Nel botto rimase ferita in maniera seria (lesioni giudicate guaribili in oltre 40 giorni), un uomo di 46 anni di Brugherio. Un brutto incidente. Secondo la ricostruzione della Procura di Monza, la donna stava attraversando la zona quando all'altezza dell'incrocio tra le vie San Carlo e Monte Cristallo si scontrò con una motocicletta. Un urto violentissimo.

Il motociclista stava viaggiando in direzione di Cologno Monzese. Nello schianto aveva riportato una "frattura esposta alla testa del quarto metacarpale della mano destra, la frattura diafisiaria scomposta del femore destro” dalle quali derivava una malattia giudicata guaribile in un periodo superiore a 40 giorni. Nelle ultime ore si è svolta la prima udienza. Si torna in aula tra qualche mese.

Pino Vaccaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore