/ Calcio

Calcio | 13 febbraio 2020, 23:25

VIDEO. "Leo non mollare": l'urlo per Pavoletti dal Caccia e da bimbi e alunni della nostra provincia

Marco Caccianiga, il primo fanciullo dal cuore d'oro della nostra provincia, ha riunito bimbi e alunni del Magister di Barasso e del Liceo scientifico sportivo Pantani di Busto per incoraggiare l'ex bomber biancorosso. Con l'aiuto di Nicolò Ramella

VIDEO. "Leo non mollare": l'urlo per Pavoletti dal Caccia e da bimbi e alunni della nostra provincia

Dal cuore dei bimbi e degli studenti, oltreché da quello del primo fanciullo Marco Caccianiga, al cuore di Leonardo Pavoletti: arriva dalla provincia di Varese la spinta più grande e pura per Leonardo Pavoletti, l'ex bomber biancorosso nuovamente infortunato, dopo sei mesi di calvario, al crociato del ginocchio sinistro.

In questi due video sognati e realizzati del Caccia, con l'aiuto di altre grandi persone come Nicolò Ramella, ci sono tutta la forza e la spensieratezza dei giovanissimi: dagli alunni del Liceo scientifico sportivo Pantani di Busto Arsizio, spalleggiati dai ragazzi della Pro Patria e da Ramella - che ricorda anche l'indimenticabile Bino - ai bimbi del Caccia al Magister Barasso. Se il Pavo è abbattuto, ci pensano il Caccia e la sua tribù a dargli la carica. "Leo non mollare": tutti possono dirlo, ma detto da questi giovanissimi vale di più, forse tutto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore