/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 12 febbraio 2020, 10:35

Tragedia sul lavoro in Ticino, Gemonio piange Giuliano: «Eri un guerriero, ora vola tra gli angeli»

E' Giuliano Predolini la vittima del drammatico incidente in ditta avvenuto ieri a Monteggio. Il toccante messaggio della moglie: «Vola tra gli angeli amore mio, ti amerò per sempre»

Giuliano Predolini aveva 44 anni

Giuliano Predolini aveva 44 anni

È Giuliano Predolini l’operaio frontaliere di 44 anni, morto ieri pomeriggio in un incidente sul lavoro in Canton Ticino (leggi QUI). Predolini era nato l’11 marzo del 1975, abitava a Gemonio ed era sposato con figli. L'incidente, avvenuto in una ditta di Monteggio, è avvenuto nel pomeriggio di ieri: subito soccorso e trasportato dall'elicottero in ospedale, l'operaio varesino è deceduto poco più tardi.

E' stata proprio la moglie a confermare su Facebook la tragica notizia. «Cari amici, con la morte nel cuore vi annuncio che l’operaio che purtroppo non ce l’ha fatta è il mio adorato marito Predolini Giuliano. Tutta la famiglia piange la sua scomparsa con il sostegno degli amici tutti. Vola tra gli angeli amore mio, ti amerò per sempre».

Tantissimi i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia sui social, a testimonianza di quanto Giuliano fosse conosciuto e apprezzato. «Era soprannominato il Pre oppure il Guerriero perché era un tipo che non mollava mai, mi dispiace davvero per la sua morte, il mio pensiero va alla sua famiglia» ricorda un amico. 

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore