/ Territorio

Territorio | 11 febbraio 2020, 15:21

Grave lutto a Sesto Calende per la scomparsa del fotografo Roberto Veronesi

Mancato questa notte, dopo una grave malattia, all'età di 55 anni, Roberto Veronesi era l'ultimo rappresentante di una famiglia di fotografi che dal 1928, con i propri scatti, ha raccontato la città: i funerali sono in programma giovedì 13 febbraio alle 14.30

Roberto Veronesi

Roberto Veronesi

E' scomparso questa notte a Sesto Calende, dopo una grave malattia, all'età di 55 anni, Roberto Veronesi, apprezzato fotografo, titolare ed erede di un'attività a gestione famigliare che dal 1928 racconta la città attraverso gli scatti di una macchina fotografica. 

Sono proprio le immagini immortalate da Veronesi la sua più grande eredità che lascerà a tutta Sesto Calende e ai sestesi: foto che rappresentano la memoria e l'evoluzione della città. 

Tantissimi i messaggi di cordoglio che non solo da tutta Sesto Calende stanno arrivando ai famigliari di Roberto Veronesi, sia  di persona che sui social.

Tutti ricordano non solo la bravura del professionista, ma anche il suo carattere gentile e allegro. 

Chi volesse porgere l'ultimo saluto a Roberto Veronesi può farlo da oggi pomeriggio nella casa funeraria Furlan di via dell'Artigianato 2 a Sesto Calende, mentre il funerale avrà luogo giovedì 13 febbraio alle 14.30 nella chiesa di San Donato; prima della funzione, alle 14, verrà recitato un rosario di suffragio. 

 

 

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore