/ Eventi

Eventi | 07 febbraio 2020, 17:41

Il caccia "stellare" F-104 porta Volandia a quota 104 velivoli esposti

Domani mattina alle 10.30 il museo del volo a due passi da Malpensa inaugura l'ultimo arrivato: un aereo protagonista della storia della Guerra Fredda

Il caccia "stellare" F-104 porta Volandia a quota 104 velivoli esposti

Tutto pronto a Volandia per il taglio del nastro e la presentazione dell’attesissimo Lockheed F-104G proveniente da Berlino, che si svolgerà domani mattina alle 10.30 al museo a due passi da Malpensa. Destino vuole che questo “caccia stellare” sia anche il 104esimo velivolo entrato a far parte della “squadra” di Volandia.

«Questo magnifico esemplare di F-104 è il 104esimo velivolo “atterrato” e  in esposizione a Volandia da quando questo nostro sogno è diventato realtà - ha commentato il Presidente di Volandia Marco Reguzzoni - ed è il risultato di un rapporto di collaborazione splendido con il Museo della Luftwaffe di Berlino, a cui va il nostro caloroso ringraziamento. Ma un enorme “grazie” va anche a chi, in questi dieci anni, ci ha permesso di crescere fino a diventare uno dei più grandi musei aeronautici d’Europa. Penso all’Aeronautica Militare che ha donato ai nostri visitatori ben 10 di quei 104 velivoli esposti, alle altre forze armate, agli attori economici dell’industria aeronautica e ai nostri volontari, che con impegno e passione contribuiscono ogni giorno a rendere possibile tutto questo».

A partire dal termine dell’inaugurazione e per tutto il fine settimana la cabina rimarrà visitabile: l’evento rappresenterà quindi un’occasione unica per appassionati e curiosi per conoscere da vicino uno dei caccia più iconici della guerra fredda.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore