/ Hockey

Che tempo fa

Cerca nel web

Hockey | 19 gennaio 2020, 21:48

Il presidente Torchio: «La cosa più bella è stata vedere le emozioni sulle facce di tutti. E questo vale più di una Coppa»

Il presidente Torchio: «La cosa più bella è stata vedere le emozioni sulle facce di tutti. E questo vale più di una Coppa»

Gli occhi rossi, un filo umidi, gli stessi che aveva sua moglie Federica a fine partita, prima di farsi abbracciare come dopo la vittoria in semifinale sul Pergine: felicità o tristezza che sia, conta l'emozione. 

E Matteo Torchio, presidente dei Mastini, sa emozionarsi. Perché ci ha creduto, perché ci crede, perché continuerà a crederci. «Ovviamente c’è un po’ di delusione per aver perso agli ultimi secondi. Ma c'è stata una bella risposta della squadra, perché sotto 4-0 i ragazzi hanno recuperato fino ad arrivare al 6-5. Va bene così: come abbiamo sempre detto, il nostro è un progetto a tre anni e questo è il secondo. Ora abbiamo già un altro appuntamento importante sabato, sempre contro la stessa squadra: ripartiamo da lì». 

Deluso, triste o arrabbiato? «Sono triste, non posso dire di non esserlo. Deluso no. E arrabbiato neanche, perché se in partite del genere riesci a recuperare vuol dire che ci sei. Ci sono forse mancati i primi 10 minuti di gioco».

Orgoglioso? «Sì. Sono orgoglioso dei miei ragazzi. Perché hanno lottato come veri Mastini».

Cosa manca per raggiungere il Merano? «Un gol. Un po’ di sangue freddo. Un po’ di cinismo. Ma siamo lì e possiamo giocarcela».

L’ultima battuta, che avete già ascoltato nel video qui sopra, è di una bellezza struggente. Perché è il ringraziamento a un pubblico meraviglioso con la voce a un passo dal rompersi in pianto: «La cosa più bella è stata vedere le emozioni sulle facce di tutti. E questo, forse, vale più di una Coppa». 

Gabriele Gigi Galassi


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore