/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 16 gennaio 2020, 11:01

Varese cresce e sale a 81.027 abitanti. Galimberti: «Invertito un trend che durava da anni»

Il capoluogo alla fine del 2018 contava 80.559 residenti: ora siamo quasi 500 in più. Il primo cittadino: «Un segnale di ritrovata attrattività della nostra città»

Varese cresce e sale a 81.027 abitanti. Galimberti: «Invertito un trend che durava da anni»

Crescono i residenti in città a Varese: un'inversione di marcia rispetto al passato quando la Città Giardino non solo stentava ad incrementare il numero di abitanti ma faceva registrare un costante calo demografico.
Gli ultimi dati a disposizione parlano chiaro: Varese ha chiuso il 2019 con 81.027, oltre cinquecento residenti in più rispetto all'anno precedente, quando la popolazione del capoluogo ammontava (al 31 dicembre 2018) a 80.559.

Una notizia confermata con soddisfazione dal sindaco Davide Galimberti: «Erano almeno vent'anni che la città non tornava a crescere in questo modo evidente - dice il primo cittadino - anche questo è un segnale della ritrovata attrattività del capoluogo. Infatti abbiamo notato che il saldo tra chi lascia la città e chi invece decide di risiedervi è aumentato a favore di questi ultimi. La crescita non è dovuta solo all'ingresso di cittadini stranieri, ma anche tanti italiani che scelgono di venire a vivere da noi».

In crescita, seguendo il trend consolidato da anni, anche Busto Arsizio che ha superato al 31 dicembre 2019 le 84mila unità, facendo registrare 84.031 abitanti. Se Busto resta quindi la città più popolosa della provincia, registra comunque una crescita più lenta: in un anno infatti la popolazione è aumentata di un centinaio di persone.  

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore