/ Politica

Politica | 15 gennaio 2020, 19:55

Parlamento Europeo: l'Onorevole Gianna Gancia sul tema dell'accesso al credito per le piccole e medie imprese italiane

Sia Banca D'Italia che Abi hanno certificato il grave stato di difficoltà in cui versano le piccole e medie imprese italiane in materia di erogazione del credito. Cosa può fare l'Unione Europea?

Parlamento Europeo: l'Onorevole Gianna Gancia sul tema dell'accesso al credito per le piccole e medie imprese italiane

L'Onorevole Gianna Gancia oggi, in Parlamento, si è espressa sul tema dell'accesso al credito per le PMI italiane.

Prima Banca D'Italia, poi Abi - Associazione Bancaria Italiana, hanno certificato il grave stato di difficoltà in cui versano le piccole e medie imprese italiane in materia di erogazione del credito. Cosa può fare l'Unione Europea? In questo video le proposte dell'Onorevole.

Più del 90% del tessuto produttivo europeo è costituto da macro e micro imprese e nella maggior parte dei casi a conduzione familiare. Secondo recenti stime il credito erogato a tali imprese è in contrazione. Tale situazione impatta negativamente sulle prospettive di crescita del Paese.

Sarà una nostra battaglia per il quadro normativo europeo. Come membro del Parlamento Europeo desidero esortare la Commissione a lavorare in collegamento con i singoli stati membri per dare forza e vigore alla crescita economica, facendo leva sui nostri punti di forza: le PMI. Questo è strumentale alla stabilità intera dell'euro” ha commentato l'Onorevole Gianna Gancia.

R.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore