/ Sport

Sport | 13 gennaio 2020, 21:07

IL MIRACOLO DEL PIRATA. «Sono io quel tifoso che corre pazzo di gioia vicino a Pantani»

Si chiama Piergiorgio Marchiorato ed abita a Malnate il tifoso della Pallacanestro Varese che si è riconosciuto nella fotografia pubblicata oggi in cui è pazzo di gioia con la maglia dei Roosters scudettati al passaggio di Marco Pantani, che oggi avrebbe compiuto 50 anni: «Ero all'Aprica nel '94 per la sua prima vittoria e a Courchevel al Tour del 2000 per l'ultima»

IL MIRACOLO DEL PIRATA. «Sono io quel tifoso che corre pazzo di gioia vicino a Pantani»

Il Pirata stavolta deve avere sorriso, anche se raramente lo faceva, guardando quell'immagine dello splendido servizio di Davide Dezan su Mediaset che abbiamo pubblicato oggi in cui si vedeva un tifoso saltare pazzo di gioia accanto a Marco Pantani in maglia rosa (leggi QUI).
Quel tifoso aveva la maglietta dei Roosters Varese vincitori di un indimenticabile e irripetibile decimo scudetto nel 1999, quello della Stella ("Beccatevi questa Stella"), e accanto alla Stella del Pantadattilo correva felice verso il cielo.
Sarebbe stato bello sapere il suo nome perché rappresenta l'emblema di quanta gioia Marco Pantani sapeva regalare ai tifosi sulle strade e davanti alla Tv (leggi QUI i nostri auguri). E adesso lo sappiamo perché Piergiorgio Marchiorato, si chiama così, ci ha scritto dalla sua Malnate una lettera che trabocca di emozione e orgoglio. E che chiude nel modo più commovente il giorno del 50° compleanno di Marco, capace ancora di regalare imprese, belle storie come questa e felicità. Basta una fotografia. Basta immaginarlo ancora in piedi sui pedali senza bandana. Basta continuare ad amarlo come e più di quando lo aspettavamo in cima alle montagne.

«Egregia redazione di Varesenoi, sono io quel pazzo tifoso con la maglietta della stella! Ho visto la foto e, credetemi, oltre allo stupore la commozione mi ha paralizzato... "Ma sono io Pampeago '99 (o forse a Madonna di Campiglio? Il dubbio a quasi 21 anni di distanza ci può stare...)"? Ebbene sì. 

Mi chiamo Piergiorgio Marchiorato, vivo a Malnate e oggi ho quasi 48 anni, il ciclismo è stato il mio sport praticato da giovane a livello agonistico (fino a dilettante di seconda serie nel '91), ahimè con risultati mediocri ma sempre a testa alta! Facile quindi capire la mia passione per questo meraviglioso sport fatto di fatica e sacrifici incredibili.

Ho sempre seguito le gare professionistiche sia in linea che a tappe: ero presente nel '94 all'Aprica quando il Pirata vinse la sua prima tappa in un grande giro e purtroppo lo ero anche a Courchevel al Tour del 2000 per l'ultima vittoria di Pantani...(staccando il texano tolto da tutti gli albi d'oro della Grand Boucle) e ovviamente tifosissimo della mitica Pallacanestro Varese!

Quel giorno non potevo che sfoggiare la t-shirt da tutti noi tifosi varesini tanto sognata e desiderata (finalmente lo scudetto della Stella!). "Beccatevi questa Stella" dei fantastici Roosters guidati in panchina da Recalcati e in campo da Andrea Meneghin, Pozzecco, De Pol, Galanda, Vescovi, Santiago, Mrsic, Zanus Fortes, van Velsen, Giadini, Calamia e Bianchi (che ricordi!), ma non dimentichiamo Galleani e Colombo (vice). Mi fermo qui!

Provo un enorme onore, commozione e senso di vuoto nel rivedermi in questa foto. Il mio mito, io e poi... tanti auguri Marco per i tuoi 50 anni! Grazie a voi per questo regalo, il secondo più bello della mia vita (ovviamente il primo è stata la nascita della mia nipotina)».

 

Andrea Confalonieri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore