Le ricette di Nonna Papera | 28 dicembre 2019, 20:10

LE RICETTE DI NONNA PAPERA - ravioli al nero di seppia ripieni di gamberoni e zucchine con sugo di vongole

LE RICETTE DI NONNA PAPERA - ravioli al nero di seppia ripieni di gamberoni e zucchine con sugo di vongole

Dolce o salato, per la nostra amica Sara Gandini non c'è differenza: le sue ricette sono tutte golosissime. Oggi, in tempo perfetto per il cenone di Capodanno, Nonna Papera ci suggerisce un primo di pesce da leccarsi i baffi... 

---

Siete alla ricerca di idee per il Cenone di Capodanno? Eccone una originale per il vostro primo di pesce: ravioli al nero di seppia con ripieno di gamberoni e zucchine, con sugo di vongole e zucchine.

Che cosa vi serve

  • padella
  • Nonna papera o mattarello
  • Frullatore
  • Pellicola
  • Tagliapasta per ravioli oppure coppapasta

Ingredienti per la pasta per 6 persone (40 ravioli)

  • 300 g farina 00
  • 3 uova
  • 8 g di nero di seppia

Preparate una fontana di farina mettendo al centro le uova e il nero di seppia. Sbattete velocemente le uova inglobando la farina, fino a ridurre l’impasto in briciole. Fate saltare l’impasto sbriciolato fino a far scomparire tutta la farina. Formate il panetto. Impastate mettendo il pollice sinistro a metà panetto e con l’altra mano piegate a metà verso l’alto, con la mano aperta. Fate riposare l’impasto per qualche ora avvolto nella pellicola.

Per il ripieno

  •  3 zucchine
  • 500 g di gamberoni
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Mezzo bicchiere di Brandy

Private le zucchine della parte verde ricavandone delle strisce sottili. Tagliate a cubetti la parte interna della zucchina e fatela saltare in padella con olio, sale e pepe. Pulite i gamberoni togliendo testa coda e intestino (il filo nero sulla schiena del gamberone). Fate scaldare una padella, versate i gamberoni e sfumate con il brandy, dovete solo scottarli. Mettete nel frullatore l’interno delle zucchine e i gamberoni e frullare ricavando un composto grossolano.

Ora riprendete la pasta. Stendete la sfoglia a 2 millimetri di altezza e ricavatene delle strisce da 8 x 40 centimetri. Disponete su una striscia, con un cucchiaino, 5 mucchietti di ripieno distanziati tra loro di qualche centimetro. Posizionate sopra un’altra striscia di pasta. Premete intorno al ripieno eliminando tutta l’aria in eccesso e sigillando i due lembi di pasta. Con il tagliapasta incidete lungo i bordi ricavando i vostri ravioli. Sigillate ancora una volta i bordi. Mettete i ravioli ad asciugare su un vassoio infarinato.

Per il sugo di vongole e zucchine

  • zucchine julienne (tagliate in precedenza)
  • 500 g di vongole con guscio già pulite
  • 300 g di pomodorini
  • Sale
  • Pepe
  • Olio

Fate scaldare un filo d’olio in una padella. Versate le vongole e giratele finché non saranno completamente aperte. In un’altra padella, fate rosolare le zucchine julienne con un filo d’olio. Tagliate i pomodorini a metà e fateli saltare nelle zucchine. Una volta appassiti versate le vongole con tutto il succo nelle zucchine. Aggiustate di sale e pepe. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata. Versate i ravioli nel condimento e fateli saltare.

Il vostro primo di capodanno è pronto: buon anno a tutti!

Sara "Nonna Papera" Gandini

Leggi tutte le notizie di LE RICETTE DI NONNA PAPERA ›

Sara Gandini

Varesina, manager di un team di UX design per professione e pasticciera per passione. Ha partecipato alla settima edizione di Bake Off Italia, emozionando il pubblico con il suo sorriso e la sua educazione.

I suoi grandi amori sono Andrea, con cui divide la vita da 14 anni, e i suoi nipoti Rebecca, Giulia, Federica e Giacomo. Il suo sogno, come ci ha raccontato in una bellissima intervista, è diventare... Nonna Papera, aprendo un giorno la sua sala da tè o un servizio di cucina a domicilio.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore