Le ricette di Nonna Papera | 17 dicembre 2019, 13:20

LE RICETTE DI NONNA PAPERA - Casette di Pan di Zenzero

LE RICETTE DI NONNA PAPERA - Casette di Pan di Zenzero

 

Seconda ricetta natalizia tutta da gustare della nostra Nonna Papera. L'abbiamo conosciuta insieme, prima durante la sua avventura a Bake Off, poi con una bellissima intervista in cui ci ha raccontato tanto di lei: la passione per la cucina, le persone della sua vita, i suoi impegni presenti e i suoi sogni per il futuro. 

Stiamo parlando di Sara Gandini, a cui abbiamo proposto una rubrica sul nostro giornale in cui condividere alcune delle sue ricette preferite.

Oggi abbiamo una casetta di frolla speziata da mangiare (anche) con gli occhi! Ecco come prepararla. Buon divertimento e buon appetito!

---

Le luci si accendono, lo scoppiettio della stufa in sottofondo, quasi fosse musica, il profumo dei biscotti appena sfornati...ed è subito Natale... Adoro i giorni che precedono il Natale, vorrei sfornare biscotti per il mondo intero. Questa piccola casetta di frolla speziata, vuole racchiudere al suo interno tutte queste sensazioni.

COSA VI OCCORRE

  • Mattarello 
  • Carta forno 
  • Frullino elettrico con fruste o planetaria
  • Teglie rettangolari per biscotti 
  • Stampi per casetta di pan di zenzero (in alternativa potete disegnare la vostra casetta su carta forno e ritagliarla, oppure stampare da internet il carta modello e ritagliarlo)
  • 2 Sac à poche (se non le avete potete utilizzare un conetto di carta forno, scrivetemi per un tutorial)
  • Bocchetta liscia 
  • Base di cartone oppure un vassoio

INGREDIENTI 

Per la casetta

  • 580 g di farina
  • 20 g di cacao
  • 100 g di uova (circa 2 medie)
  • 300 g burro
  • 300 g zucchero
  • 4 g sale
  • 10 g cucchiaino di cannella
  • 3 g Noce moscata 
  • 3 g di cucchiaino chiodi di garofano in polvere
  • 7 g di zenzero in polvere 
  • Scorza d’arancia grattugiata

Per la glassa reale

  • 100 g albumi
  • 600 g di zucchero a velo
  • Colorante in gel rosso e verde

Per la decorazione

  • Smarties 
  • KitKat
  • Caramelle
  • Pasta di zucchero rossa e bianca (facoltativa)

 

IL PROCEDIMENTO 

  1. Amalgamate zucchero e burro a mano o in planetaria. 
  2. Aggiungete le uova e il sale
  3. Setacciate la farina, il cacao e le spezie e mescolatele, fino ad ottenere un panetto omogeneo.
  4. Stendete la pasta frolla a 3mm di altezza tra due fogli di carta forno. Otterrete 4 fogli in totale
  5. Raffreddate in frigorifero per alcune ore. 
  6. Stampate da internet dei disegni per casette di pan di zenzero oppure usate gli stampi
  7. Formate i lati della casetta e del tetto (in totale 6pz). Mettete in frigo ancora una mezz’ora. Cuocete in forno a 160º per 20º, fino a doratura. Fate raffreddare.
  8. Preparate la ghiaccia reale montando zucchero e albumi per 5/10 minuti con un frullino, fino ad ottenere un impasto gonfio e spumoso. Mettete in sac à poche e coprite la ciotola con un canovaccio bagnato e strizzato.
  9. Riprendete i 4 lati e incollateli dai bordi con la ghiaccia, vi consiglio di incollarli anche sulla base o il vassoio. Mettete dei bicchieri tra un lato e l’altro, come nella foto. Lasciate asciugare un’oretta, i lati, mettete la sac à poche sotto al canovaccio e poi incollate il tetto. Fate asciugare ancora.
  10. Decorate a piacere con la ghiaccia, sarà la vostra neve, sbizzarritevi, date spazio alla fantasia. Usate la pasta di zucchero, o le caramelle per rendere la vostra casa accogliente.
  11. Se vi avanza frolla divertitevi ad arricchire la vostra casetta con biscotti a forma di albero (colorando la ghiaccia di verde)

Non avete capito qualche passaggio? Scrivetemi su Instagram o Facebook!

Sara "Nonna Papera" Gandini

Leggi tutte le notizie di LE RICETTE DI NONNA PAPERA ›

Sara Gandini

Varesina, manager di un team di UX design per professione e pasticciera per passione. Ha partecipato alla settima edizione di Bake Off Italia, emozionando il pubblico con il suo sorriso e la sua educazione.

I suoi grandi amori sono Andrea, con cui divide la vita da 14 anni, e i suoi nipoti Rebecca, Giulia, Federica e Giacomo. Il suo sogno, come ci ha raccontato in una bellissima intervista, è diventare... Nonna Papera, aprendo un giorno la sua sala da tè o un servizio di cucina a domicilio.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore