/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 13 dicembre 2019, 07:20

RISVEGLIO BIANCO. Un sottile manto di neve tra Varese e provincia, fiocchi bianchi anche in mattinata

Le precipitazioni, fin qui modeste, potrebbero essere un pochino più insistenti dopo le ore 9 prima di esaurirsi tra le 12 e le 13. Pomeriggio asciutto, come tutto il weekend. Settimana prossima temperature in aumento con pioggia

Foto tratta da NaturalMeteo

Foto tratta da NaturalMeteo

Risveglio bianco: la neve ha fatto la sua comparsa in buona parte della provincia e ci accompagnerà anche durante la mattinata. Il manto è sottile e ricopre soprattutto prati e alberi e le strade - salate nella serata di ieri - risultano percorribili.
«I mezzi del Comune sono in azione da questa notte per salare le strade - informa i cittadini l'amministrazione del capoluogo sulla sua pagina Facebook -. Si raccomanda comunque sempre massima prudenza alla guida e si ricorda l’obbligo delle gomme da neve».
Le precipitazioni nevose dovrebbero esaurirsi entro metà giornata, cioè tra le 12 e le 13, e secondo il modello previsionale di MeteoSwiss potrebbero essere un pochino più insistenti solo dopo le ore 9: l'allerta della Protezione civile (leggi QUI) indicava la possibilità di accumuli inferiori ai 5 centimetri in pianura.
Il weekend sarà comunque asciutto con minime attorno allo zero e massime in graduale aumento (sabato farà freddo, domenica un pochino meno): settimana prossima si prevede un aumento delle temperature - minime di qualche grado sopra lo zero, massime via via tra 8 e 9 gradi - con innalzamento della quota neve a quote elevate, prima a 1500 metri e poi oltre, e pioggia in pianura.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore