/ Canton Ticino

Che tempo fa

Cerca nel web

Canton Ticino | 03 dicembre 2019, 14:04

Furti con scasso nella case di Lugano: arrestate due quindicenni italiane

Le due giovanissime sono state fermate con attrezzi da scasso nel pomeriggio di ieri. Per loro l'accusa è di furto, danneggiamento e violazione di domicilio

Furti con scasso nella case di Lugano: arrestate due quindicenni italiane

Due ragazze italiane di quindici anni nei guai in Canton Ticino dopo alcuni furti nelle abitazioni di Lugano. La magistratura dei minorenni, la polizia cantonale e la polizia città di Lugano hanno comunicato che lunedì scorso, 2 dicembre, sono state arrestate due quindicenni, entrambe cittadine italiane residenti in Italia. 

A loro si è giunti grazie a una mirata attività investigativa svolta dagli inquirenti della Polizia cantonale, con il supporto tecnico della Polizia città di Lugano, iniziata a seguito di una serie di furti con scasso nelle abitazioni registrata nelle ultime settimane nelle vicinanze della stazione ferroviaria.

Le due ragazze sono state intercettate poco prima delle 16.30 in territorio di Lugano e la loro perquisizione personale ha permesso di rinvenire alcuni attrezzi da scasso. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono quelle di furto, danneggiamento e violazione di domicilio. L'inchiesta è coordinata dalla magistratura dei minorenni

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore