/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 30 novembre 2019, 16:21

POLITICA. Folla per Calenda e Azione a Roma: «Basta rassegnazione. I democratici non sono molli e paurosi ma tosti»

La prima convention sul tema della sanità promossa dal nuovo movimento fondato da Calenda e Richetti raduna centinaia di persone all'Eliseo di Roma. «E' ora che l'Italia si alzi in piedi. E' così difficile immaginarlo? Centrosinistra troppo acquiescente con 5 Stelle e Lega»

POLITICA. Folla per Calenda e Azione a Roma: «Basta rassegnazione. I democratici non sono molli e paurosi ma tosti»

Pienone al Teatro Eliseo di Roma per l'iniziativa "OperAzione Sanità", prima di una serie di convention tematiche proposte dal nuovo movimento di Carlo Calenda. Sono centinaia i cittadini e i simpatizzanti che si sono radunati all'Eliseo per ascoltare l'eurodeputato Calenda e il senatore ex Pd Matteo Richetti, promotori di Azione. Il tema, discusso assieme ad esperti, ha provocato un'affluenza tale da dove aprire anche il Piccolo Eliseo, anch'esso gremito, per seguire la convention in video. Questo di Roma è solo il primo appuntamento di una serie di incontri a tema: dopo la sanità ci si ritroverà per parlare di scuola, investimenti e ambiente, sicurezza e legalità.   
«Questa cosa spaccherà questo clima di rassegnazione: è ora che l'Italia si alzi in piedi. E' così difficile immaginarlo?», ha detto Calenda ringraziando il pubblico.
«I democratici non sono molli e paurosi, i democratici sono tosti», ha aggiunto poi rivolto alla platea, rimproverando agli altri partiti di centrosinistra «troppa debolezza o acquiescenza con M5S e Lega, populisti e sovranisti».

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore