/ Varese

Cerca nel web

Varese | 29 novembre 2019, 13:46

Varese Cambia Luce prosegue da San Fermo. Operai al lavoro in via Vetta d'Italia

Si stanno installando i nuovi pali dove verranno posizionate le lampade a led. Tra due mesi partiranno anche i lavori per la realizzazione di circa 20 chilometri di nuove linee elettriche.

Varese Cambia Luce prosegue da San Fermo. Operai al lavoro in via Vetta d'Italia

È partita da questo quartiere la nuova fase dell’intervento di riqualificazione dell’illuminazione pubblica cittadina. In questi giorni infatti, in via Vetta d’Italia si possono incontrare gli operai che stanno installando i nuovi pali dove verranno posizionate le lampade a led che già da qualche mese illuminano la città. 

Queste nuove strutture consentiranno di migliorare e modernizzare ulteriormente la rete di illuminazione, eliminando definitivamente gli “spegnimenti” legati alla vetustà delle linee, degli impianti di distribuzione dell’elettricità, dei cavi utilizzati per portare la corrente necessaria a illuminare la città, le strade e i marciapiedi. Tra un paio di mesi inoltre partiranno anche i lavori per la realizzazione di circa 20 chilometri di nuove linee elettriche. Tutto questo dopo che sono praticamente ultimate le sostituzioni degli undicimila vecchi e obsoleti punti luce con le nuove lampade a led.

«Al termine di questi lavori, pali nuovi e linee interrate, – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati - potremo finalmente gestire direttamente tutto l’impianto cittadino dell’illuminazione pubblica, modernizzandoci e separandoci finalmente da altri gestori. In questo modo, risolveremo definitivamente i problemi di spegnimenti e avremo una città più smart, ma soprattutto potremo garantire una gestione e manutenzione più efficiente e rapida di qualsiasi problema. Insomma i lavori di Varese Cambia Luce proseguono e già oggi possiamo testare la maggiore tempestività di intervento e la nuova luce che illumina Varese».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore