/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 29 novembre 2019, 11:14

Un mese di parcheggi gratis in centro a Varese? Il consiglio boccia la mozione

L'assemblea consiliare non ha approvato la proposta del consigliere Galparoli, caldeggiata da alcuni commercianti, di rendere gratuita la sosta nel centro di Varese. L'assessore Civati: «Non porterebbe benefici, ma traffico e stress».

Un mese di parcheggi gratis in centro a Varese? Il consiglio boccia la mozione

Il consiglio comunale di Varese, con quasi tutti i voti della maggioranza contrari, ha bocciato la mozione del consigliere forzista Piero Galparoli, che per Natale, e fino al 15 gennaio, avrebbe voluto rendere gratuita la sosta nel centro città.  Una proposta caldeggiata anche da alcuni commercianti che hanno seguito tutto l'iter della discussione consiliare di ieri sera.

Tra gli interventi dei consiglieri quello di Giampiero Infortuna (PD) aveva fatto ben sperare in un accoglimento della proposta. «Presentai io stesso nel 2013 una mozione identica - ha detto - che fu votata a favore anche dall'assessore Civati che oggi invece la osteggia. E al contrario fu bocciata da Galparoli che allora era in maggioranza. Per questo, coerente con la mia azione politica, voterò a favore della proposta che ritengo intelligente e che ascolta il territorio, ma vorrei sottolineare come questa azione amministrativa sia segnata dai colpi di scena e i paradossi». 

In contrasto con quanto auspicato solo qualche hanno fa, l'assessore Civati ha però spento ogni entusiasmo: «Non crediamo che rendere gratuiti i parcheggi nel centro cittadino possa aiutare il commercio. Al contrario aumenterebbe il traffico e la frustrazione dei cittadini. Quello che abbiamo fatto (gratuità della sosta negli stalli verdi il venerdì è il sabato pomeriggio: leggi qui) va invece nell'ottica di agevolare le compere, lasciando liberi 1500 parcheggi nelle aree dove c'è più disponibilità di sosta e adiacenti al centro storico».

Si è quindi passati alla votazione, che ha bocciato la mozione insieme anche a un ordine del giorno del consigliere Luca Boldetti (Lista Orrigoni) che chiedeva di discutere in maniera più ampia sul tema della sosta, prima dell'approvazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile.

V. Fum.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore