/ Cronaca

Cerca nel web

Cronaca | 29 novembre 2019, 16:31

Azzate, aggredisce la moglie: arrestato dai carabinieri

E' successo la scorsa notte in un'abitazione nel centro Azzate. Lievi lesioni per la donna.

Azzate, aggredisce la moglie: arrestato dai carabinieri

Aggredisce la moglie e finisce in manette. E' successo la scorsa notte ad Azzate. Qui carabinieri della locale Stazione dell'Arma hanno arrestato in flagranza di reato un cinquantenne, cittadino albanese, con l'accusa di maltrattamenti contro familiari e conviventi.

In particolare i militari dell’Arma, a seguito di una segnalazione telefonica, sono intervenuti in un'abitazione del centro di Azzate, dove hanno bloccato l'uomo che poco prima aveva aggredito la moglie, che ha riportato lievi lesioni personali. A scatenare la lite sarebbero stati futili motivi.

L'uomo è così finito in manette e, espletate le formalità di rito, è stato portato nel carcere dei Miogni di Varese a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore