/ Pallanuoto

Cerca nel web

Pallanuoto | 28 novembre 2019, 19:28

Arrivano i Campioni! Il Banco Bpm Sport Management affronta gli scudettati della Pro Recco

I Mastini sono chiamati a compiere un'impresa straordinaria: sabato alle 18.00 ospiterà alle piscine Manara di Busto Arsizio la corazzata Pro Recco degli ex Di Somma, Fondelli e Luongo

Sabato alle 18 il Banco Bpm Sport Management Pallanuoto tenta l'impresa contro i campioni d'Italia della Pro Recco

Sabato alle 18 il Banco Bpm Sport Management Pallanuoto tenta l'impresa contro i campioni d'Italia della Pro Recco

L'ultima gara alle Manara del 2019 si chiama Pro Recco. Dopo i successi sul Brescia e la SS Lazio i Mastini di mister Marco Baldineti si trovano di fronte l'avversario più temibile, i campioni d'Italia in carica.

Quest’anno il Recco si è ulteriormente rinforzato anche grazie agli innesti di tre pedine che nella stagione passata avevano fatto le fortune proprio di Busto Arsizio: giocatori come Edoardo Di Somma, Andrea Fondelli e l’ex capitano bustocco Stefano Luongo.

Tra le altre novità arrivate in estate anche un altro vecchio Mastino come il capitano azzurro Pietro Figlioli, il difensore ex Olympiacos Andro Buslje e il portiere Edoardo Prian.

I liguri, guidati in panchina dal leggendario tecnico Ratko Rudic, anche in questa stagione stanno recitando un ruolo da protagonisti in campionato con nove vittorie in altrettante gare disputate. Busto Arsizio dunque dovrà fare un’autentica impresa per cercare di tenere testa alla formazione campione d’Italia in carica.

“Sabato si gioca contro la Pro Recco una squadra che è a un livello elevatissimo e che è piena di campioni. - commenta Lorenzo Bruni, centroboa Banco Bpm Sport Management Pallanuoto -. Per noi, lo sappiamo, sarà durissima. Sarà bello poter ritrovare amici con cui l’anno scorso qui a Busto ho condiviso un’annata fantastica e anche altri compagni di squadra di quando ero a Recco due stagioni fa. Per provare a batterli servirà giocare da parte nostra una partita perfetta e contemporaneamente bisognerà sperare in una gara super negativa da parte loro, ma anche questo potrebbe non bastare per portare a casa un risultato utile. Noi però dovremo seguire scrupolosamente le indicazioni di mister Baldineti e cercare di no regalare nulla a nessuno anche perché giochiamo in casa e venderemo cara la pelle. Certo loro non ci prenderanno sotto gamba anche perché molti di loro ci conoscono, hanno giocato qui e sanno com’è l’ambiente, come noi prepariamo le partite e quindi sanno bene che dovranno dare il massimo per batterci”.

RADIO E TV la gara sarà trasmessa in diretta streaming su www.radiopolis.it a partire dalle ore 18.00, con il commento di Piergiuseppe Pinto. Sarà possibile anche seguire il match in diretta televisiva collegandosi alla web tv della Federnuoto all’indirizzo: www.federnuoto.it/live/

BIGLIETTI sarà possibile acquistare i biglietti per la gara (5 euro prezzo intero, gratis per gli under 14) direttamente presso la Piscina Manara a partire da un’ora prima del fischio d’inizio fissato per le ore 18.00. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore