/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 20 novembre 2019, 11:37

Cosentino: «Non lasciamo sola Monteviasco e confermiamo i soldi per la funivia»

Il consigliere regionale assicura nuovamente l'impegno del Pirellone insieme a quello di Comunità Montana e agenzia del trasporto pubblico locale per riattivare l'impianto fermo da tempo

Cosentino: «Non lasciamo sola Monteviasco e confermiamo i soldi per la funivia»

Funivia di Monteviasco, la Regione non abbandona il Comune e conferma lo stanziamento di 150mila euro per la riattivazione dell'impianto. A intervenire in sostegno del Comune e dei suoi cittadini è Giacomo Cosentino, consigliere regionale varesino che insieme al governatore Attilio Fontana ha lavorato per trovare i fondi necessari alla riapertura della funivia.  

«Mi dispiace che la procedura di affidamento per la gestione dell’impianto, attivata dal Comune e che ha visto la partecipazione della Cooperativa “Montagna domani”, che a maggio aveva vinto il bando per la gestione, non si sia conclusa positivamente - dice Cosentino - Come Regione Lombardia ci stiamo già nuovamente confrontando col Comune per dare tutto il supporto necessario e la stessa cosa la sta facendo l’agenzia del trasporto pubblico locale: è un piccolo comune e ha bisogno di non essere lasciato solo. Anche la Comunità Montana, grazie alla sensibilità del presidente Castoldi, sta facendo la sua parte». Cosentino conferma dunque «i 150 mila euro necessari per mettere il futuro gestore nelle condizioni di procedere con la riattivazione della funivia».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore