/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 18 novembre 2019, 13:22

Varese, l'appello dei negozianti del centro: «Acquisti online? A Natale sostieni i commercianti»

L'idea di Manuela Lorenzon, titolare del Manu Bistrot di via Dandolo: «Il nostro centro soffre, i nostri negozi sono in difficoltà. Se avete regali e pensieri da fare ricordatevi di noi»

Varese, l'appello dei negozianti del centro: «Acquisti online? A Natale sostieni i commercianti»

«A Natale non fare shopping online, sostieni i commercianti». E’ più o meno questo lo slogan che i negozianti del centro di Varese stanno condividendo in questi giorni, per sensibilizzare i varesini sulle reali difficoltà che la categoria sta attraversando, con molte attività in ginocchio e a rischio chiusura.

«Il Natale ormai è alle porte. Vorrei lanciare un appello ai cittadini di Varese e dintorni – scrive Manuela Lorenzon, titolare del Manu Bistrot di via Dandolo - Il nostro centro soffre, i nostri negozi sono in difficoltà. Tante piccole attività, storiche o giovani, bravissimi artigiani, pelletterie, maglierie, fioristi, gioielli e bigiotteria , fotografi, pasticceri, fruttivendoli e più. Persone, non grandi catene, che tutti i giorni lavorano con grande passione e creatività. Persone che rendono il nostro centro speciale, unico diverso da tutti gli altri centri». 

Un gioiello da preservare, e per farlo c’è un solo modo: «Se avete regali e pensieri da fare ricordatevi dei nostri negozi in centro – aggiunge - Sosteniamoli adesso, affinché tutte le luci possano restare accese». Un appello ai cittadini a cui molti altri commercianti si sono uniti, nella speranza che, per questo shopping natalizio, trionfi la tradizione del piccolo commercio a discapito delle vendite online

Valentina Fumagalli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore