/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 12 novembre 2019, 08:30

VIDEO. Alberto Reggiori, medico e scrittore di Varese, all'Istituto Sant'Anna di Torino: «La famiglia ha bisogno di verità e concretezza»

Il medico varesino ha parlato della sua esperienza di vita con la missione in Uganda, i sette figli, i momenti belli e quelli difficili in occasione del ciclo di incontri "La famiglia. Una bellezza da custodire"

VIDEO. Alberto Reggiori, medico e scrittore di Varese, all'Istituto Sant'Anna di Torino: «La famiglia ha bisogno di verità e concretezza»

l medico chirurgo e scrittore varesino Alberto Reggiori è stato ospite dell'Istituto Sant'Anna di Torino in occasione del ciclo di incontri "La famiglia. Una bellezza da custodire", organizzato dall'omonima associazione educativa. 

Il suo intervento si è focalizzato sul tema "L'affettività che permette una stabilità nel tempo", toccando diversi episodi cardine della sua vita privata e professionale.

Laureatosi in Medicina con specializzazione in chirurgia d'urgenza, Reggiori ha cresciuto sette figli assieme alla moglie Patrizia. Nel 1985 è partito per l'Uganda, dove ha lavorato in diversi ospedali governativi, anche in periodi di guerra civile e instabilità sociale, all'interno di programmi gestiti da AVSI e Unicef. Rientrato in Italia nel 1996, tutt'oggi porta avanti la sua collaborazione con progetti sanitari e sociali d'urgenza in regioni critiche. 

Il prossimo incontro al Sant'Anna è previsto giovedì 12 dicembre, alle ore 20.45, con il professor Carmine Di Martino che affronterà il tema "Il rapporto educativo con i giovani".

Contatti e informazioni:

011 5166511

info@istituto-santanna.it

www.istituto-santanna.it

Via A. Massena 36 - 10128 Torino


Qui è possibile scaricare la locandina: https://www.istituto-santanna.<wbr></wbr>it/torino/wp-content/uploads/<wbr></wbr>2019/11/educativa-sanna-<wbr></wbr>prossimi-appuntamenti.png

Questo prodotto è un servizio gratuito del CSV Vol.To

Ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore