/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 11 novembre 2019, 14:40

Risse fuori dal locale e residenti preoccupati, la Polizia chiude per venti giorni il Deep

Il questore, Giovanni Pepè, ha sospeso la licenza della discoteca della Brunella per «la situazione di continuo pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico percepita dagli abitanti della zona».

Risse fuori dal locale e residenti preoccupati, la Polizia chiude per venti giorni il Deep

Venti giorni di chiusura per la discoteca Deep di piazza Papa Giovanni XXIII. Lo ha disposto il questore, Giovanni Pepè, dopo i ripetuti interventi della polizia di Stato, che nei fine settimana è chiamata per rassicurare i residenti, sedare risse e registrare aggressioni che si verificano all’ingresso del locale o nei parcheggi delle vie limitrofe

L’ultimo episodio, gravissimo, si è registrato la notte del 31 ottobre (leggi qui la notizia), quando due agenti della Squadra Mobile impegnati in un servizio antidroga sul posto, sono stati aggrediti da alcuni giovani habitué del locale con dello spray al peperoncino

Non solo. A seguito di diversi controlli effettuati dalla Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Varese, sono state rilevate anche violazioni di carattere amministrativo. «Alla luce delle violazioni e della situazione di continuo pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico percepita dagli abitanti della zona – si legge in una nota della Questura - il Questore della provincia di Varese ha sospeso, ai sensi dell’art.100 TULPS,  per un periodo di 20 giorni, la licenza del citato locale».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore