/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 07 novembre 2019, 10:57

Aggredisce i soccorritori dell'ambulanza, poi se la prende con i carabinieri: per lui doppia denuncia

I militari dell'Arma di Busto Arsizio hanno deferito in stato libertà per i reati di rifiuto indicazioni sulla propria identità e resistenza a pubblico ufficiale un cinquantenne residente in città.

Aggredisce i soccorritori dell'ambulanza, poi se la prende con i carabinieri: per lui doppia denuncia

Aggredisce il personale delle ambulanze e se la prende con i carabinieri: denunciato. I militari dell'Arma di Busto Arsizio hanno deferito in stato libertà per i reati di rifiuto indicazioni sulla propria identità e resistenza a pubblico ufficiale un cinquantenne incensurato residente in città. 

L'uomo, a bordo della propria auto, era stato inizialmente soccorso dai paramedici del 118, il cui intervento era stato richiesto da alcuni cittadini che avevano notato una persona in forte stato di agitazione a bordo della macchina. Una volta intervenuti, però, i sanitari sono stati costretti in effetti a richiedere l'ausilio dei carabinieri.

Una volta arrivati sul porto i militari, l’uomo ha però tentato di aggredire i sanitari, non riuscendoci grazie all’intervento dei carabinieri che lo hanno immobilizzato e condotto in caserma per l'identificazione.

Anche in caserma l’uomo si è però rifiutato di fornire le proprie generalità oltre a non consentire propria identificazione, assumendo ulteriormente un atteggiamento fortemente ostile e tentando di spintonare i carabinieri (non riuscendovi). Solo dopo diverse ore, terminata la “sbornia”, l’uomo è tornato a casa con due denunce.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore