/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 03 novembre 2019, 12:30

VIDEO. Papà Gibe, Renato e quel poker biancorosso che asciuga il campo per il Città di Varese

Alle 14.30 la squadra biancorossa ospita il Rancio al centro sportivo delle Bustecche: ecco come la passione e la volontà di un pugno di cuori biancorossi sta rendendo agibile il campo. Tribuna sempre inagibile: in una città "normale" dovrebbe accadere il contrario

Il poker di cuori biancorossi al lavoro per rendere agibile il campo delle Bustecche e, sotto, la locandina con cui il Rancio ha lanciato il big match di oggi alle 14.30

Il poker di cuori biancorossi al lavoro per rendere agibile il campo delle Bustecche e, sotto, la locandina con cui il Rancio ha lanciato il big match di oggi alle 14.30

Poche parole, tanti fatti. Al centro sportivo delle Bustecche di via Majano un poker di angeli biancorossi sta lavorando per rendere agibile il campo e permettere che la partita Città di Varese-Rancio delle 14.30 si possa disputare. Sotto i cappellini spuntano persone dal grande cuore e di volontà implacabile come papà Gibe, Renato Fasetti, Stefano Pertile e il massaggiatore Dario Rossi. Ecco il video che testimonia quanti sacrifici e passione sono disposti, davvero, a mettere in campo, disinteressatamente e gratuitamente, per un piccolo sogno che, sognato da tanti, può anche diventare grande. Se si riuscirà a giocare, e con queste persone non avremmo grandi dubbi anche se siamo davvero nelle mani del... cielo, sarà partita vera, presentata dal Rancio con orgoglio e determinazione (vedete sotto la locandina Facebook della società ospite) e con queste parole: «Il big match... affronteremo i primi in classifica, la squadra del capoluogo.. Davide vs Golia. Chi vincerà?».
Peccato per la tribuna inagibile, soprattutto in queste condizioni: siamo convinti che, al di là di tutto, se esiste un centro sportivo comunale con una tribuna e una tettoia, quest'ultime in una città normale debbano essere agibili, sempre e comunque. Soprattutto se ci sono duecento o trecento persone che vanno al campo. Solo e soltanto a loro dovremmo, anzi, dobbiamo rispondere. 

Settima giornata, domenica 3 novembre, ore 14.30
Casport-Casbeno, Città di Varese-Rancio, Don Bosco-Pro Cittiglio, Fulcro Travedona Monate-France Sport, Olona-Biandronno, Ponte Tresa-Virtus Bisuschio, Valcuviana-Brebbia. 

Classifica
Città di Varese 16. Valcuviana, France Sport 12. Rancio, Biandronno 11. Casbeno 10. Brebbia, Casport 9. Don Bosco, Olona 7. Ponte Tresa 5. Virtus Bisuschio, Pro Cittiglio 4. Fulcro Travedona Monate 1. 

 

A.C.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore