/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 01 novembre 2019, 17:11

Tornano "I Tombaroli": al Salone Estense omaggio in musica al direttore d'orchestra Roberto Moranzoni e al soprano Juanita Caracciolo

Lo spettacolo "Roberto e Juanita, una storia d'amore e di musica" organizzato dall'associazione varesina domani sera celebra una fetta del passato culturale della nostra città e racconta una storia d'amore dimenticata

Tornano "I Tombaroli": al Salone Estense omaggio in musica al direttore d'orchestra Roberto Moranzoni e al soprano Juanita Caracciolo

Tornano le iniziative de "I Tombaroli", l'associazione varesina che punta a ridare visibilità alle grandi figure locali del passato oggi dimenticate. Dopo l'iniziativa per porre una lapide commemorativa nel cimitero di Giubiano sulla tomba del direttore d’orchestra Roberto Moranzoni, domani - sabato 2 novembre - il gruppo di varesini riparte con una nuova inizativa.

Questa volta sarà lo spettacolo "Roberto e Juanita, una storia d'amore e di musica" a celebrare la figura di Moranzoni, ma anche quella della sua compagna, il soprano Juanita Caracciolo, che cantò al Sociale di Varese. «Finalmente ci apprestiamo a omaggiare due grandi artisti - annuncia Mario Chiodetti, anima dell'associazione insieme a Emilio Ghiggini, Alessandro Ceccoli, Cesare Chiericati e Roberto Gervasini - Grazie ai Tombaroli e agli sponsor privati, siamo riusciti a organizzare lo spettacolo "Roberto e Juanita, una storia d'amore e di musica”, che vedrà impegnato Grande Orfeo». 

Protagonisti della serata che si svolgerà domani, sabato 2 novembre, alle 21 al Salone Estense di via Sacco a Varese (ingresso libero) saranno Mariachiara Cavinato (soprano), Mario Chiodetti (narratore), Alessandro Limetti (voce narrante), Francesco Miotti (pianoforte) e le musiche di Boito, Catalani, Zandonai, Alfano, Vittadini, Orefice. Pezzo forte della serata, l'aria "Le darò quello che ho in cuore”, dall'opera "Anima allegra” di Franco Vittadini, che Juanita Caracciolo cantò al Sociale nel settembre 1921.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore