/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 28 ottobre 2019, 15:00

La mente criminale e i suoi misteri. Al Miv film e dibattito con il criminologo Posa

L'esperto varesino protagonista del dibattito che giovedì al cinema Miv di Varese aprirà la rassegna dedicata ai segreti della neuroscienza legata ai casi di cronaca

La mente criminale e i suoi misteri. Al Miv film e dibattito con il criminologo Posa

Un viaggio nella mente criminale. E' quello che si potrà fare giovedì 31 ottobre (ore 19.50) al cinema Miv di Varese in occasione della prima serata (ne seguiranno altre tre) della nuova rassegna cinematografica con la proiezione del nuovo film “L’Uomo del labirinto” tratto dall’omonimo libro dello scrittore, sceneggiatore e regista Donato Carrisi.

A seguito della proiezione del film si parlerà del connubio tra cinema e realtà, attraverso una visione criminologica e con lo sguardo rivolto anche alle innovative tecniche neuroscientifiche forensi. A guidare lo spettatore sarà Franco Posa, criminologo varesino ed esperto in neuroscienze forensi, che da anni svolge attività di ricerca e di consulenza con Procure Generali della Repubblica ed istituzioni private per la ricostruzione della scena del crimine, anche in contesti di Cold Case.

La mente criminale del protagonista con i suoi risvolti comportamentali violenti, a tratti imprevedibili e ben mascherati, saranno elementi suggestivi per un’interessante discussione che spazierà tra scienza, tecniche pratiche di ricerca e interazione con il pubblico. Una libera discussione tra scienza, criminalità e passione per il genere thriller per soddisfare anche le curiosità del pubblico attraverso la libera interazione tra criminologo e spettatori.

Sarà possibile approfondire temi attuali attraverso l’esperienza del criminologo, esperto del mestiere e sul campo tutti i giorni in modo sottile e concreto per la risoluzione dei casi aperti, perché dove finisce la finzione cinematografica inizia l’infinita realtà criminale. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore