/ Storie

Che tempo fa

Cerca nel web

Storie | 19 ottobre 2019, 00:39

Bake Off Italia 7, l'ottava puntata è dedicata ad Airc e ai fornai. E al fianco della nostra Sara Gandini c'è... nonna Teresina!

Bake Off Italia 7, l'ottava puntata è dedicata ad Airc e ai fornai. E al fianco della nostra Sara Gandini c'è... nonna Teresina!

Settima puntata di Bake Off Italia 7, il cooking show dedicato al mondo della pasticceria. In gara c'è la varesina Sara Gandini, che stiamo seguendo prova dopo prova - facendo il tifo per lei! - con il racconto e le foto della serata. 

Il programma è prodotto da Magnolia per Discovery Italia e viene trasmesso il venerdì alle 21.10 su Real Time, canale 31 del digitale terrestre e disponibile anche su Sky. Le repliche per chi si è perso la prima visione, che sarà sempre il venerdì, sono le seguenti: sabato alle 19.20, domenica alle 13.40, mercoledì alle 16.30. La puntata è inoltre disponibile in streaming su https://it.dplay.com/

Al vincitore un viaggio da sogno Secret Escapes e la possibilità di pubblicare un libro di ricette.

Il modo migliore per commentare e interagire sui social è utilizzare l'hashtag #BakeOffItalia, taggando inoltre i profili @realtimeitalia su Facebook, @realtimetvit su Instagram e @realtimetvit su Twitter. 

I canali social della "nostra" Sara, dove potete anche scoprire le sue creazioni, sono questi: Sara Gandini #iWannaBeNonnaPapera su Facebook; sara_gandini_bakeoff_7 su Instagram.

ATTENZIONE: DA QUI IN AVANTI... [SPOILER]!

++++++++++
+++++++++
++++++++
+++++++
+++++
++++
+++
++
+

I concorrenti ancora in gara sono 10. L’ottava puntata è dedicata ad Airc, che da più di 50 anni sostiene la ricerca sul cancro; in particolare ottobre è il mese per la prevenzione del tumore al seno: per questo il colore dominante è il rosa, scelto per il grembiule del migliore e per le spillette che giudici e pasticceri indossano appuntate ai vestiti. 

Il tema è invece la notte, in onore dei fornai che lavorano mentre gli altri dormono. Così i concorrenti vengono svegliati e portati al tendone per cucinare. Ad affiancare Knam, Damiano e Clelia si rivede Gabriele Bonci, il re della pizza romana: «Quando si parla di pizza, farina, lievito, forno… io sono sempre pronto, a qualsiasi ora del giorno e della notte» l’introduzione del quarto giudice. 

Nella prima prova, quella creativa, i pasticceri dovranno preparare i donuts, le ciambelle all’americana; nello specifico dovranno essere 9 in totale, di 3 gusti diversi, di cui due al forno e uno fritto. A prepararli per mostrarli ai ragazzi è Ernst Knam: date un’occhiata alla gallery… ne vale la pena!

Tra i donut di Sara ce n’è uno, bellissimo, dedicato ad Airc. Il risultato finale complessivo soddisfa gli occhi, ma purtroppo… non il palato: le sue ciambelle all’americana non convincono i giudici e arriva così la seconda “non promozione” alla prova creativa. Peccato, perché il vantaggio per la prova tecnica è consistente, un quarto d’ora in più, che sarebbero stati utilissimi vista la difficoltà della richiesta di Gabriele Bonci: la sua famosa pizza contemporanea

La prova è divisa in due: durante la notte i concorrenti devono preparare l’impasto, per poi lasciarlo riposare 12 ore e concludere la prova il giorno successivo. Sara, in confessionale, svela di essere "cotta": «Speriamo sia veloce la prova: non ce la faccio più!». Sono infatti le tre di notte quando gli chef terminano la prima parte del lavoro. 

Fedele al suo soprannome, Sara accusa le ore di sonno perse (giudici, non fatela più svegliare a quell’ora: è pur sempre una… Nonna Papera!) e anche la prova tecnica non va alla grande: la nostra beniamina è settima. 

Siamo alla prova a sorpresa, con Clelia che si sbizzarisce: «Il tema è la notte, il buio… E allora indossate una maschera!». Ed ecco la sorpresa: mentre i pasticceri sono bendati, sotto al tendone entrano delle persone che li affiancano. «Sentite delle presenze? - prosegue Clelia - Ora vi dico cosa dovete fare: dovete riconoscere, solo con il tatto, chi c’è vicino a voi». Grandi emozioni per tutti, perché si tratta di parenti, fidanzati e amici. 

L’ultima a dover riconoscere il “visitatore” è Sara, che reagisce commossa con un sorriso dolcissimo appena capito che vicino a lei c’è sua nonna, Teresina: «Le voglio un bene dell’anima…». Una nonna super sprint e simpaticissima, che di fronte alle telecamere ci fa sentire a casa parlando in dialetto varesino! 

La prova è tosta: bisogna preparare una “naked cake”, una torta nuda, ovvero in cui si vedono tutti gli strati che la compongono. Non è finita qui, perché a preparare la torta dovranno essere gli ospiti, mentre i concorrenti li guideranno bendati! Le bende potranno essere tolte solo dopo mezz’ora dai primi cinque classificati della prova tecnica, e dopo 50 minuti dagli altri, tra cui Sara, delle due ore e 20 totali a disposizione. 

Dopo aver preso le misure - «ma la farina ’n du a l’è?!» -, la signora Teresina imposta molto bene la torta. 

Il dialogo successivo di Sara e nonna Teresina con i giudici è meraviglioso. Eccolo:
Sara: «Mia nonna è negata con i dolci e invece è stata bravissima: ha già fatto il mondo…».
Nonna Teresina: «Io faccio polenta e brasato, polenta e spezzatino, i pizzoccheri… qualsiasi cosa».
Sara: «Ha una forza incredibile, tre volte quella che ho io. Lei va a lavare ancora i panni alla fontana con l’acqua fredda, torna con i secchi, va nel pollaio, fa dire il rosario alle galline… è davvero una forza!».

Ultimo, divertentissimo momento proprio alla fine della prova, con Sara che racconta a Benedetta che «la nonna mi ha tolto proprio sul gong la foglia d’oro che avevo messo!» (L’esatto momento è quello che vedete nella foto qui sotto). 

In confessionale nonna Teresina spiega tra le risate: «Pensavo che l’avesse dimenticata su… Go dì: ma te lassà su la stagnola?!». 

Clelia, Damiano e Gabriele Bonci hanno qualche osservazione sulla torta, mentre Knam la promuove a pieni voti e stringe la mano alla signora Teresina.

Lo scambio finale tra nonna e nipote è ancora esilarante:
Sara: «Alla fine è andata bene: nonna, ti assumo!».
Nonna Teresina: «Mi fo la pulenta, ti te fe la torta!» 

Per quanto ci riguarda, il grembiule rosa della migliore della puntata andava assegnato proprio a nonna Teresina, ma le regole non lo prevedono. Il “primo premio” se lo aggiudica così Martina, Sara è salva e prosegue la sua avventura, Alice deve abbandonare il gruppo, ora composto da 9 concorrenti.

A settimana prossima!

Gabriele Gigi Galassi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore