/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 13 ottobre 2019, 21:30

«Io il cioccolato lo mangio tutti i giorni al buio…». Un assaggio speciale alla Lindt con Daniele Cassioli (VIDEO E FOTO)

Iniziativa davvero unica organizzata al factory outlet di Cassano Magnago con il campione paralimpico: «Una bella idea per dimostrare che una situazione sfortunata si può trasformare in un’opportunità: a “occhi chiusi” il gusto si gode fino in fondo»

«Io il cioccolato lo mangio tutti i giorni al buio…». Un assaggio speciale alla Lindt con Daniele Cassioli (VIDEO E FOTO)

Una domenica speciale per i golosi che hanno fatto tappa al factory outlet Lindt di Cassano Magnago. Nel pomeriggio di oggi è stata organizzata da SelecTTrade una speciale degustazione di tavolette Excellence - il prodotto simbolo dell’azienda svizzera per quanto riguarda il cioccolato fondente - con un relatore molto speciale, Daniele Cassioli: insieme a lui gli assaggi sono stati fatti al buio. 

«Allora, diciamo che io il cioccolato lo mangio al buio tutti i giorni - ha scherzato con la sua solita ironia il campionissimo paralimpico - L’idea di unirci a Lindt per fare di una condizione “sfortunata” un’opportunità è una cosa molto bella, nuova e particolare: prendiamo per mano le persone per mano, le portiamo al buio e attraverso l’esperienza del cioccolato dimostriamo quanto il buio possa aiutarci a gustare meglio prodotti eccezionali che a volte non ci soffermiamo  a gustare fino in fondo». 

Nell’occasione, oltre a raccontare e raccontarsi anche attraverso il suo libro “Il vento contro” (che a breve diventerà un audiolibro: a leggerlo e interpretarlo sarà il re dei cantastorie italiani, Federico Buffa), Cassioli ha anche sfatato un “falso mito”: «Un grande campione può mangiare un po’ di cioccolato? Certamente! Anzitutto perché dà energia, che serve agli sportivi. E poi dà anche felicità, un senso di spensieratezza e di benessere, fondamentali per chiunque per esprimersi al massimo». 

In compagnia di Daniele c'era Alberto Bruno, responsabile marketing di SelecTTrade, l’azienda che gestisce i punti vendita Lindt in giro per l’Italia, che ci ha detto la sua su questa curiosa iniziativa: «Un bell’evento insieme a Daniele, un amico che ha molto da raccontare, simpatico, aperto, davvero una persona speciale. Insieme a lui e a un maitre chocolatier abbiamo regalato ai nostri clienti un’esperienza sensoriale molto particolare». 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore