/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 08 ottobre 2019, 19:29

VIDEO. Consegnata la camicia "firmata" Ispra al presidente Trump

Realizzata da "La Vecchia Camiceria" di Ispra, è stata donata al presidente Usa. E' realizzata su misura e porta alto il nome del Made in Italy nel mondo.

VIDEO. Consegnata la camicia "firmata" Ispra al presidente Trump

Il giorno di Ispra alla Casa Bianca. La camicia prodotta a mano dagli artigiani de La Vecchia Camiceria di Ispra, come annunciato nei giorni scorsi (leggi qui), è stata consegnata oggi, martedì 8 ottobre, al presidente degli Stati Uniti Donald Trump. A causa di un allarme attentato, la consegna da parte dei rappresentanti dell'azienda, volati negli Usa, è stata fatta nelle mani dell'ambasciatore, ma «ci è stato assicurato che la camicia sarà consegnata e che ci contatteranno per farci arrivare il ringraziamento al più presto» 

Si tratta di una camicia prodotta a mano e confezionata sulle forme del numero uno della Casa Bianca («Trovare le misure del presidente non è stato facile» ha confessato il titolare Matteo Petullo) che lo storico negozio ha deciso di portare direttamente a Trump come omaggio. La consegna della camicia prodotta a mano, perfetto esempio artigianale del Made in Italy, è stata consegnata alla Casa Bianca

La camicia di Trump è in cotone anallergico, no stiro, e soprattutto è vegana, ovvero non ha alcun colorante o sostanza animale. Il colore scelto è un bianco passepartout con collo americano (botton down) e bottoni in madre perla personalizzati: all'interno c’è scritto Donald J. Trump. I polsi sono modello gemelli e le iniziali sono nel colore preferito dal presidente, il blu.

Ancora una volta la nostra provincia varesina si conferma dunque protagonista mondiale, grazie all'eccellente qualità e allo stile inconfondibile dei suoi artigiani. Un simbolo del Made in Italy che tutto il mondo ci riconosce come esempio della fantasia italiana dei suoi prodotti sul mercato economico globale.

Claudio Ferretti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore