/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 07 ottobre 2019, 00:44

Italia Femminile, dopo il successo a Malta ora arriva la Bosnia: martedì servono altri tre punti

Le azzurre di Milena Bertolini sfidano le bosniache l'8 ottobre alle 17.30 a Palermo (diretta su Rai2)

Valentina Bergamaschi e le azzurre giocheranno ancora in diretta su Rai 2

Valentina Bergamaschi e le azzurre giocheranno ancora in diretta su Rai 2

Archiviata la pratica Malta (2-0 venerdì maturato nella ripresa: vantaggio di Bartoli, bis di Girelli su rigore), le ragazze azzurre di Milena Bartolini tengono il passo della fortissima Danimarca restando in testa al gruppo B di qualificazione a punteggio pieno. La strada per arrivare in Inghilterra agli Europei 2021 è però ancora lunga.

Il primo passo sarà battere la Bosnia, per poi giocarsela tutta con la fortissima formazione danese.
La prima di queste due sfide è in programma martedi alle 17.30 (diretta tv su Rai 2) quando le azzurrine incontreranno a Palermo - prima partita ufficiale in Italia - la formazione bosniaca, che sicuramente darà filo da torcere a Bergamaschi e compagne. Per puntare ad un risultato piena il Commissario Tecnico certamente si affiderà all'esperienza del gruppo guidato da Sara Gama e Cristina Girelli, dando spazio alle più giovani come Anna Maria Serturini, e Benedetta Glionna se e quando il punteggio lo permetterà.

Da segnalare la prima chiamata in Nazionale per il portiere dell'Inter Roberta Aprile,  che ha dato una buona impressione nelle partite di inizio stagione. 

LA CLASSIFICA DEL GRUPPO B
Danimarca 9, Italia 9, Bosnia 6, Israele 0, Georgia 0, Malta 0. 

Claudio Ferretti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore