/ Sport

Cerca nel web

Sport | 26 settembre 2019, 22:37

POZZECCO CAM. Foto e video del Poz a Masnago: le lacrime, l'abbraccio al Toto, il grazie al pubblico

Le lacrime del Poz al primo urlo di Masnago per lui (foto Fabio Averna)

Le lacrime del Poz al primo urlo di Masnago per lui (foto Fabio Averna)

Sbuca all’improvviso, cerca e trova Toto Bulgheroni, lo abbraccia e ci parla per un pochino proprio sotto alla curva biancorossa. Il Poz ha le lacrime agli occhi (e così perde la scommessa con i suoi attuali giocatori): è tornato a casa.

Appena Masnago se ne accorge, è tripudio: cori e applausi per uno dei più amati di sempre al palazzetto. Uno di noi, e non solo per la cittadinanza onoraria varesina.

Gianmarco fa tutto il giro del campo, ringrazia, si inchina, saluta chiunque vede. Lo fa con amore, senza badare al fatto che poi dovrà pensare solo alla sua Dinamo. Lo speaker chiama il suo nome come fosse un avversario qualunque, il boato di Masnago - forte quanto quello per Caja e i suoi ragazzi - dice esattamente il contrario. Durante la partita Pozzecco è relativamente calmo, anche perché dopo un primo quarto in equilibrio, la sua Sassari fa il vuoto e vola a vincere con relativa facilità.

A fine partita, dopo una conferenza fiume - non voleva proprio andarsene! - Gianmarco è uscito dalla pancia del palazzetto, senza cravatta e con un sacchetto della spesa in mano. Intervistato dalla nostra Valentina Fumagalli (VIDEO qui sotto), ha ringraziato «i tifosi, i miei tifosi» riferendosi al pubblico biancorosso. 

Ciao grande Poz, che bello quando passi da casa…

Fabio Averna, Valentina Fumagalli, Gabriele Gigi Galassi


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore