/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 16 settembre 2019, 17:03

Sesto Calende, un successo la "Festa di fine Estate" dell'associazione "Amici di Tommy e Cecilia Onlus"

Una serata con "Apericena solidale" è stata l'occasione per fare il punto sull'attività dell'associazione. Il presidente Federica Muller: «Stiamo diventando una grande famiglia».

Sesto Calende, un successo la "Festa di fine Estate" dell'associazione "Amici di Tommy e Cecilia Onlus"

Grande successo giovedì sera per la serata organizzata dall’associazione Amici di Tommy e Cecilia Onlus al Verbella Yachting & Restaurant di Sesto Calende, dove è si è svolta l'apericena solidale "Festa di Fine Estate In-Eleganza" e la presentazione ufficiale al pubblico. Le serata è stata anche l'occasione per fare un bilancio sugli eventi organizzati dal gruppo e presentare le prossime iniziative.

Di fronte ad un'ottima apericena, dove più di 150 persone hanno voluto festeggiare e condividere con l'associazione la fine dell’estate e un momento di solidarietà, i membri del sodalizio hanno ringraziato tutti i tantissimi presenti, tra cui esponenti delle amministrazioni dei comuni di Sesto Calende e Castelletto, numerose associazioni del coordinamento del volontariato di Sesto e moltissimi amici «oltre a tutti coloro che in questi pochi mesi ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi e nel nostro lavoro, cogliendo l’occasione per tirare le somme sui progetti svolti e proporne di nuovi» ha detto il presidente dell'associazione Federica Muller.

Per primo il progetto “Buoni Amici”, importante progetto di collaborazione con tutte le associazioni e attività commerciali che hanno sostenuto l'iniziativa e si sono dimostrate inclusive: tra le tante, Kris Vik Barbers che ha organizzato un evento benefico, le associazioni Circolo Sestese e Mago libero con cui l'associazione sestese ha collaborato per la realizzazione del campus estivo inclusivo, negozi e bar che hanno ospitato le raccolte fondi. Ma anche i Frutti Digitali, agenzia di social media, che ha realizzato per il sodalizio, gratuitamente, il sito internet, permettendo agli "Amici di Tommy e Cecilia" di essere online sulla pagina www.amiciditommyececilia.it. Un sito nel quale si possono trovare tutte le informazioni sulla associazione e leggere i racconti del blog.

Un altro importante progetto che partirà quest’anno, sarà il già preannunciato progetto “In-Sport”, dove in collaborazione con la associazione sportiva "Sesto 76 Lisanza", l'associazione permetterà a circa una ventina di ragazzi con disabilità la possibilità di un percorso multi sportivo, con attività al campo di atletica, in palestra e qualche sorpresa in barca a vela per tutto l’anno.

«"Estate in campo" è stato il nostro cavallo di battaglia, su cui a breve ricominceremo a lavorare in collaborazione con le altre associazioni per poter ampliare e migliorare il progetto permettendo ad ancora più bambini la possibilità di frequentare i centri estivi con attività mirate ed inclusive - ha aggiunto il presidente dell'associazione Muller - Non per ultimo il nostro progetto “Ride for Bike" dove siamo sempre più vicini all’obbiettivo di poter acquistare biciclette adatte a bambini e persone di disabilità, donandole ad uso gratuito, permettendo così la possibilità di una passeggiata in bicicletta a tutti (gofundme.com/rideforbike).

«Una bellissima serata ricca di emozioni, di sorrisi, di condivisione e di solidarietà, insomma l’Associazione Amici di Tommy e Cecilia onlus, sta diventando una grande famiglia e siamo certi che insieme potremo andare ancora molto più lontano» ha concluso il presidente Muller.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore