/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 14 settembre 2019, 14:11

Busto, trovato con la cocaina in vicolo Santa Croce: denunciato per spaccio

La Volante ha sorpreso il ventenne sudamericano con 3,5 grammi di coca. Con lui c'era una giovane ragazza, alla quale secondo gli agenti l'uomo stava preparando una "striscia".

Busto, trovato con la cocaina in vicolo Santa Croce: denunciato per spaccio

Un ventenne sudamericano, sorpreso giovedì sera in vicolo Santa Croce con della cocaina, è stato denunciato dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio.

Erano circa le 21 di venerdì quando la pattuglia, che perlustrava le vie del centro ed in particolare la zona compresa tra le piazze Santa Maria e Vittorio Emanuele II, svoltando in vicolo Santa Croce, luogo monitorato dai poliziotti del commissariato di Via Foscolo per i movimenti sospetti serali e notturni in quella zona, ha colto il l’atteggiamento sospetto dello straniero.

Il giovane, notando l’arrivo della “pantera”, ha gettato per terra un oggetto, poi risultato un involucro di cellophane contenente circa 3,5 grammi di cocaina. La sostanza stupefacente rinvenuta risulta superiore a quello che giustificherebbe il possesso per il consumo strettamente personale.

Il ventenne inoltre era in compagnia di una ragazza da poco diventata maggiorenne, della quale teneva in mano la carta di identità, probabilmente perché in procinto di utilizzarla come strumento per preparare le “strisce di droga” da far consumare anche a quest’ultima. Gli agenti hanno quindi ipotizzato che fosse in atto una cessione di stupefacente interrotta grazie all’intervento dei poliziotti. Per il sudamericano è quindi scattata la denuncia alla Procura della Repubblica.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore