/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 13 settembre 2019, 13:18

La Torre Civica di piazza Monte Grappa apre di nuovo al pubblico

Sabato e domenica sarà nuovamente possibile, grazie a Pro Loco e Comune, salire in cima alla torre e godersi un panorama mozzafiato su Varese.

Il panorama che si ammira dalla Torre Civica in una splendida fotografia di Mario Chiodetti

Il panorama che si ammira dalla Torre Civica in una splendida fotografia di Mario Chiodetti

Nell’ambito dell’iniziativa “Fuori Fiera” Il Comune di Varese e la Pro Loco di Varese offriranno ai varesini che vorranno godersi un panorama mozzafiato l’apertura straordinaria alle visite della Torre Civica di Piazza Monte Grappa.

L’impegno messo in campo dal Comune da parte del sindaco e degli assessori ai lavori pubblici Civati ed Attività Produttive Perusin per la messa in sicurezza e Pro Loco per l’organizzazione delle visite, ha consentito di esaudire le molte richieste di visita pervenute dai cittadini di poter visitare il monumento chiuso al pubblico dopo il successo dell'apertura della scorsa primavera. L'accesso alla Torre sarà gratuito: naturalmente per chi volesse c'è la possibilità di lasciare una piccola donazione libera.

«E’ compito della Pro Loco di Varese (e di tutte le pro loco) operare in collaborazione con l'amministrazione ed i cittadini per promuovere il proprio territorio. Dopo l'"apertura straordinaria" stiamo da tempo operando perché diventi "ordinaria" insieme con tutte le associazioni e i cittadini che vorranno condividere il progetto» fanno sapere dalla Pro Loco.

Le modalità di visita

Luogo: Torre Civica di Piazza Monte Grappa

Orari di visita: dalle 10 alle 13 e alle 14 alle 19 di sabato 14 e domenica 15 settembre 2019 – in gruppi di 10 persone ogni 20 minuti accompagnati da volontari. A partire dalle 9.30 sarà possibile ritirare i biglietti per salire alla torre ad orari prestabiliti senza stare in coda, fino ad esaurimento

Si accede previa firma dell’assunzione di responsabilità e, per chi lo desiderasse, un contributo volontario suggerito di 5€. I fondi raccolti saranno utilizzati per rendere più fruibile e sicura la visita alla torre (pannelli fotografici esplicativi per compartimentare gli apparati tecnici)

La pro loco omaggerà ogni visitatore di un buono sconto di 3€ per una partita a minigolf.

Al tramonto dalle ore 18 Caesar Bar minigolf e l’Emporio di S.Maria del Monte offrono ai visitatori un aperitivo in musica e la degustazione dei Mustazzitt del Pandolce e Amaro del Sacro Monte.

Dati e storia della Torre

La Torre Civica, elemento simbolico di Varese, si staglia nel centro della città. Denominata in origine Torre del Littorio, fu costruita nel 1938 dall’architetto Mario Loreti all’interno di una più ampia riqualificazione urbanistica del centro città voluta dal regime fascista. L’edificio di stile razionalista presenta una struttura rigida e austera; alta 54 metri (la salita è di circa 300 agevoli gradini, equivalenti a 15 piani) e rivestita in serizzo antigorio, è in assoluta continuità formale con la piazza sottostante. Sul fronte principale si trova un balcone sormontato da una lastra decorativa: da questo le autorità pronunciavano i propri discorsi.. Lungo i fronti laterali e posteriori ricorrono alcune aperture sempre in numero di tre. L’orologio, dal diametro di 2,90 metri, spicca appena al di sotto della loggia panoramica posta a 48 metri di altezza. Dalla sommità della torre, sulla quale sventola alternativamente la bandiera del Comune e quella nazionale, è possibile ammirare la città ed i dintorni a 360° verso Milano, Como, il Sacro Monte, il monte rosa ….

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore