/ Enogastronomia

Che tempo fa

Cerca nel web

Enogastronomia | 13 settembre 2019, 17:00

Buosi da mangiare - Mini sandwich di alici, bufala, cuore di bue e spinacino novello

Buosi da mangiare - Mini sandwich di alici, bufala, cuore di bue e spinacino novello

Ecco la quinta ricetta della nostra rubrica "Buosi da mangiare", realizzata per noi da Denis e Andrea Buosi dell'omonima pasticceria. Le prime uscite sono state il "baccalà mantecato su sfoglia al sesamo e olio al prezzemolo", la "mousse al cioccolato bianco con inserto al passion fruit", la "tartare di fassona con lamponi e gruè di cacao" e la "tropical cake": le trovate tutte in fondo all'articolo nelle news collegate.

Oggi vi proponiamo un finger food perfetto per una serata con gli amici: semplice da realizzare, saporito e sfizioso. Si tratta di un "mini sandwich di alici, bufala, cuore di bue e spinacino novello". 

La rubrica è realizzata con l'aiuto degli amici Andrea Poletti e Fabrizio Riboni, che curano grafica e fotografia: a loro, come sempre, un grande grazie. 

Buon appetito e buon divertimento,

Gabriele Gigi Galassi

---

MINI SANDWICH DI ALICI, BUFALA, CUORE DI BUE E SPINACINO NOVELLO

GLI INGREDIENTI
Pane in cassetta
Alici
Mozzarella di Bufala
Pomodoro Cuore di Bue
Spinacino novello
Sale 
Pepe 
olio EVO
olio al basilico

IL PROCEDIMENTO
In questo caso non vi abbiamo indicato delle quantità, perché dipende da quanti mini sandwich volete preparare: a voi la scelta! 
Iniziamo dal pane, consigliandovi il panfiocco in cassetta integrale marca Roberto, che insaporiamo con olio extra vergine d’oliva (1) distribuendolo in maniera uniforme (2). Il pan carré lo tostiamo nel forno oppure nel microonde (in questo caso si usa il piatto “crisp” lasciando un paio di minuti per lato). 

Ora è il momento di trattare le alici fresche, che vanno anzitutto eviscerate: per farlo si aprono “a libro” per togliere la parte interna. Se preferite altri pesci, potete usare anche la sogliola, lo sgombro… insomma, dei pesci “piatti”. 

Quando le alici sono pulite, ritagliamo della carta forno della forma della padella, mettiamo un po' d'olio e aggiungiamo le alici (3-4), che vanno appena appena cotte. 

Ora riprendiamo i nostri crostini, ci mettiamo lo spinacino novello fresco (5) e le nostre alici (6). Ora aggiungiamo due fette sottili di cuore di bue (7) e la mozzarella di bufala (8). Se volete farlo più saporito e ricco, create qualche strato aggiuntivo ripetendo gli ingredienti. 

Ci siamo! Un pizzico di sale e di pepe, poi un giro di olio al basilico (9). Vi ricordate come si prepara l’olio aromatizzato? Ve lo abbiamo raccontato nella prima ricetta, il baccalà mantecato su sfoglia al sesamo e olio al prezzemolo: il procedimento è lo stesso cambiando ovviamente il prezzemolo con il basilico!

Una volta messo il nostro filo di olio al basilico, l’ultimo passaggio è prendere un secondo crostino e chiudere il nostro minisandwich (10), che noi abbiamo deciso di servire tagliato a triangolo.

Et voilà: il mini sandwich di alici, bufala, cuore di bue e spinacino novello è pronto!

Denis e Andrea Buosi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore