/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 06 settembre 2019, 11:51

Cani, gatti e... normative di riferimento. Partono i corsi di Ats Insubria per i proprietari di animali domestici

Da settembre al via i corsi gratuiti con i veterinari del Dipartimento Medico Veterinario di ATS Insubria. Per la prima volta si parla anche di segnalazioni, esposti e denunce contro i maltrattamenti degli amici a quattro zampe.

Cani, gatti e... normative di riferimento. Partono i corsi di Ats Insubria per i proprietari di animali domestici

Il Dipartimento Medico Veterinario di ATS Insubria propone un pacchetto di corsi da settembre alla fine del 2019, per affrontare l’aggressività canina, per conseguire il Patentino per la gestione dei cani, per approfondire la conoscenza del mondo dei gatti e anche due incontri per formulare segnalazioni, esposti e denunce.

«I cittadini sono sempre più attenti ai loro animali da compagnia, pertanto riteniamo opportuno e costruttivo supportare i proprietari di pet, e non solo, nel rapporto uomo–animale - spiega il dott. Eraldo Oggioni Direttore del Dipartimento di Medicina Veterinaria di ATS Insubria – Anche per questo organizziamo incontri come quelli dedicati a “segnalazioni, esposti e denunce” per offrire all’utenza strumenti concreti per affrontare criticità, ma anche per comprendere come cautelarsi nel modo più corretto e per capire le indicazioni relative alle normative vigenti».

Il corso “Segnalazioni - esposti - denunce - guida per il cittadino”, viene programmato, per la prima volta, in due edizioni, il 13 settembre in Sala Consigliare ad Albizzate e il 25 ottobre nella ex Chiesa di San Giulio di Cassagno Magnago. I due incontri, gratuiti e promossi in collaborazione con le amministrazioni comunali, si terranno dalle 21.00 alle 23.00.

Il dott. Umberto Coerezza, veterinario di ATS, incontrerà i cittadini per approfondire normative e regolamenti, per fornire ai partecipanti tutte le indicazioni necessarie relativamente a “segnalazioni, esposti e denunce”. Si tratta di una nuova proposta del Dipartimento Veterinario che vuole esplorare il mondo del benessere degli animali e dei diritti-doveri dei proprietari degli stessi, ma anche di coloro che in modo indiretto vivono la presenza di pet nel vicinato.


La modulistica per l’adesione agli incontri, durante i quali non è consentita la presenza di animali, è sul sito di ATS Insubria.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore